Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Volley: l’Idea scoppia, Forlì e Bologna ai ferri corti

Idea Volley
Prima di dare un giudizio sarebbe giusto sentire tutte le voci, ma da come le cose sono state presentate, la vicenda sembra un po’ quella delle telenovelas brasiliane: dopo un fidanzamento diufficile, il matrimonio sembra stabile, poi dopo alcuni momenti di difficoltà ora le parti sembrano decisamente lontane. Essendo un matrimonio non è giusto porvi la parola fine prima che siano le parti a farlo, ma quanto accaduto in questi giorni da fuori sembra fatto da dirigenti alle prime armi, se i protagonisti della vicenda non fossero persone che tanti anni di esperienza alle spalle.
Andiamo con le puntate precedenti: mercoledì arriva un comunicato stampa con il quale si viene a sapere che le tre giocatrici lo scorso anno nella B1 di Bologna tornano alla propria sede e tre della B1 di Forlì si uniscono alla prima squadra e cominciano a conoscere le compagne giocando ieri, e le cronache dicono piuttosto bene, con le nuove compagne.
Questa mattina era in programma una conferenza stampa per raccontare che in realtà il rapporto era ancora stabile e duraturo, ma viene annullata ad un’ora dall’inizio.
L’unica campana che abbia fatto pervenire notizia è quella forlivese per cui alla richiesta di riduzione della spesa chiudendo una delle due squadre di B1, che ovviamente sarebbe stata quella bolognese in quanto quella romagnola ha praticamente già raggiunto la salvezza, la risposta sarebbe stata quella del ritiro delle tre giocatori dalla prima squadra, anche se una di queste, la Lavorenti, ha già firmato per Soverato. A quel punto patron Camorani ha deciso di aggregare alla squadra di A1 le tre ragazze che sulla carta avrebbero già dovuto far parte del gruppo, ma che per motivi di coordinamento con Bologna erano rimaste in Romagna.
Ora i nodi devono venire al pettine e le prossime ore saranno decisive. Camorani sembra comunque deciso a mantenere vivo il suo progetto, tanto che se l’Idea Volley toglierà il nome potrebbe addirittura chiamarsi Pallavolo Bologna, cercando nuovi soci a questa impresa. Anche perchè questa mattina il presidente della Lega Pallavolo femminile ha annunciato che Crema ha rinunciato a continuare il proprio campionato e dunque le retrocessioni passano da due a una. Anche Modena non viaggia in buone condizioni e nelle prossime 48 ore si deciderà sulla difficile situazione sotto la Ghirlandina e se neppure questa società ce la facesse le retrocessioni si annullerebbero e dunque la permanenza in serie A di Bologna non avrebbe più rischi. Anche se potrebbe essere la stessa lega a decidere di sospendere per questa stagione le retrocessioni per dar modo alle società di organizzarsi in vista della prossima.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 3335 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37745384