Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Virtus: continua il caso Poeta, che ha un contratto e va rispettato

Di Jack Bonora

“Peppe ha contratto ed è tutelato, ma sa che può trovarsi un’altra squadra. Se non la troverà, gli offrirò un nuovo accordo a cifre più basse, consone al budget”. Questa la dichiarazione del Presidente della Virtus Renato Villalta che, però, non risponde alla domanda fondamentale: “E se non accetta?”. Poeta, in questi giorni a Bologna in attesa di partire per la Nazionale, non ha paura di confessarsi con gli amici, pur non rilasciando dichiarazioni ufficiali. Il concetto che ribadisce è che le offerte attuali sono sui 120000 euro e lui ha un contratto da quasi il doppio: se la V nera mette la differenza lui va via, sennò rimane. Le richieste più concrete giungevano da Zaragoza e Venezia, ma erano sui 140000 e la Virtus non si è data disponibile a coprire la parte restante, ricordiamoci che ha un biennale. Peppe a Teramo ha guadagnato cifre non da impiegato ma da dignitoso rappresentante, ora da ottimo sportivo e tra due anni, con questi chiari di luna, chissà. Quindi questi soldi per lui fanno la differenza e non li può lasciare per strada. Più che legittimo che Villalta dica che, nel caso non trovasse un’ altra sistemazione, gli verrà offerto un contratto a cifre più basse, ma quali? Perchè a Gigli, che ha già l’accordo in tasca con Milano, hanno offerto la metà, 140000 euro invece dei 280000 contrattualizzati, se ciò accadesse con Poeta la risposta sarebbe un secco no. Stessa risposta, peraltro, che ha dato Angelo… E se arrivasse il suddetto no, che accadrebbe? In Virtus c’è chi pensa che il ragazzo, innamorato follemente del basket, non sopporterebbe tribuna o panchina e, invece, si sbaglia. Pur a malincuore ingoierebbe l’immeritato rospo, toccherebbe poi al coach, all’atto di sostituire il play americano, decidere se far entrare lui o Imbrò. Se fossimo nel 2020 il problema non si porrebbe, ma siamo nel 2013 e, attualmente, Peppe è molto più forte di Matteo.
rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_basket_20130717.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2902 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:30482008