Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Violenze in un asilo di Conselice, due educatrici in carcere, i genitori incontrano il Comune a porte chiuse

Gli arresti sono scattati venerdì scorso, da allora due educatrici dell’Asilo Mazzanti di Conselice (Ravenna) si trovano nel carcere di Forlì in attesa dell’interrogatorio di garanzia. Dovranno rispondere di violenze (non sessuali) nei confronti di alcuni bambini loro affidati. Agli arresti si è giunti dopo indagini che si prolungavano dallo scorso mese di Novembre, dopo alcune segnalazioni giunte alla direzione dell’asilo comunale che è gestito da una cooperativa. Le due donne, di 41 e 48 anni, non sono dipendenti del Comune, ma della stessa cooperativa ZeroCento che ha comunque collaborato fin dall’inizio all’indagine, informando delle segnalazioni che le erano giunte anche il Comune. Ed è stato proprio il sindaco Maurizio Filippucci, dopo una verifica interna, ad avviare l’esposto che messo in moto l’inchiesta della magistratura ed ha portato agli arresti di venerdì sorso. “All’inizio pensavamo che il tutto potesse essere ricondotto a screzi fra dipendenti – ha dichiarato il primo cittadino di Conselice ad un giornalista dell’agenzia Ansa – Poi però dalle prime verifiche ci siamo accorti che forse c’era stato qualcos’altro… “.
Ed è proprio quel “qualcos’altro” lasciato in sospeso dal sindaco (e che ha indotto il magistrato ad ordinare l’arresto delle due educatrici) che impensierisce i genitori dei bambini che frequentano quell’asilo, e sono ansiosi di sapere quale tipo di violenze hanno subito i propri bambini. Stando alle prime indiscrezioni filtrate dall’ordinanza di arresto, si tratterebbe di ripetuti schiaffi sulla nuca dei piccoli, tirate di capelli, insulti e altre forme di abusi psicologici.
Per cercare di calmare gli animi e rassicurare le famiglia, lo stesso Comune ha voluto incontrare i genitori nella giornata festiva di domenica, un incontro tenutosi per ovvie ragioni a porte chiuse.
.
.
Foto generica di repertorio.
.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:37736976