Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Violenza donne: indirizzi per accoglienza omogenea in E-R

”Una rete integrata per realizzare attività e azioni finalizzate all’accoglienza e alla presa in carico delle donne vittime di violenza e per prevenirne, culturalmente e socialmente, le cause”. Queste le linee di indirizzo – condivise da un gruppo di coordinamento tra Ausl, Enti locali e Terzo settore per l’accoglienza di donne e minori vittime di violenza – illustrate dagli assessori regionali Carlo Lusenti (sanità) e Teresa Marzocchi (politiche sociali) alle commissioni Salute e politiche sociali, presieduta da Monica Donini, e Pari opportunità, presieduta da Roberta Mori. Il lavoro di rete viene riconosciuto strategia fondamentale per affrontare la violenza e offrire migliori standard di servizi alle vittime, evitando dispersioni di energie e risorse, eliminando confusioni e rallentamenti. L’attuazione delle linee di indirizzo è affidata alle Conferenze territoriali sociali sanitarie (Ctss), da declinare in Piani distrettuali e d’ambito fra territorio e ospedale. Anche per bambini e adolescenti vittime di maltrattamenti e abusi, le linee di indirizzo (i due provvedimenti sono in sincronia) intendono rendere omogeneo sul territorio regionale il percorso di accoglienza e cura. ”C’è l’impegno del gruppo – ha detto Andrea Pollastri (Pdl) – a seguire l’iter di questo importante provvedimento che troverà sintesi, auspicando tempi brevi, in una delibera di Giunta”. La presidente Mori ha espresso soddisfazione per il lavoro svolto dalla Regione ”anche in assenza di obblighi normativi”. Per Paola Marani (Pd), ”le linee di indirizzo sono lo strumento per gli attori del sistema”. La presidente Donini ha sottolineato ”l’importanza per l’Assemblea legislativa di proseguire questo percorso di attenzione ai temi della donna vittima di violenza, con l’auspicio di arrivare a definire una normativa quadro”. Intanto è cominciato proprio oggi a Parma un corso per gli agenti della Polizia municipale, promosso da Comune e Centro Antiviolenza con la collaborazione della Provincia e il contributo della Regione, per metterli in grado di intervenire in modo adeguato e di aiutare le vittime di violenza. (ANSA)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7006 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30534680