Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Verdi è tornato, ma non chiediamogli la luna

Fin da Cagliari potrebbe giocare titolare, ma potrebbe avere qualche partita con cali di tensione, normale dopo un lungo stop

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20170123.mp4

Lui è tornato. Se al Torino si sono lamentati di una partita senza Belotti, che cosa avrebbe dovuto dire il Bologna senza Verdi per due mesi e mezzo? Al momento nel quale si è tolto la tuta lo stadio ha cominciato a mormorare. Esattamente come faceva quando si preparava a battere una delle sue punizioni micidiali dal limite. Sono passati esattamente 85 giorni e Donadoni ha pensato potesse essere il momento giusto per far entrare il suo jolly. Si alza la lavagna luminosa. Entra il numero nove, Simone Verdi. La Bulgarelli lo saluta come fosse tornato a segnare, scandendo il suo nome come quello dei grandi. Si mette là, sull’estrema destra, da dove tutto è cominciato lo scorso fine agosto. Qualche corsetta, i primi contrasti. Passano esattamente cinque minuti. Decide che è venuto il momento di cominciare a scaldare la mira. Prende palla sulla trequarti, fa due passi e scarica il sinistro. Il pallone esce ma il pubblico si infiamma. Ha capito che il giocatore ha solo bisogno di prendere la mira ma ha ricominciato a divertirsi. In mezzo al campo si fa sentire. Dribling stretti e difesa strenua del pallone. Minuto ottantanove. Prende palla sull’estrema destra del campo. Comincia ad accentrarsi saltando prima uno, poi due avversari. Arriva ai venti metri e stavolta scarica il sinistro. Per fortuna di Hart il pallone che prende l’effetto a rientrare voluto dal giocatore, non è troppo angolato, ma è esattamente sotto la traversa. Il portiere vola e lo smanaccia in calcio d’angolo. Non ci sono più dubbi. Simone verdi si è messo completamente alle spalle il brutto infortunio subito contro la Fiorentina, quando, cadendo, ha rotto il malleolo.

Ora non bisogna davvero pensare che possa non avere conseguenze. Serviranno partite per essere al meglio e altre nelle quali la resa non sarà sempre come i venti minuti di ieri. Ma intanto potrà essere utile anche per servire nel modo migliore Mattia Destro. Perchè se è vero che i mali possono venire tutti assieme, è vero pure per le cose positive.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3324 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:35227320