Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Ustica: un documento della Nato parla di 21 aerei militari attorno al DC9

Un documento della Nato, citato nel dispositivo di sentenza-ordinanza del giudice Rosario Priore, testimonia la presenza nei cieli di Ustica di 21 aerei militari contemporaneamente ad DC9 dell’Itavia precipitato in mare con il suo carico di 81 passeggeri. A mostrarlo per la prima volta in assoluto e’ il giornalista Andrea Purgatori, ospite questa mattina della trasmissione in onda su Rai Tre “Agora’”. Il documento, inviato dalla Nato, oltre ai magistrati, anche alla presidenza del Consiglio e al ministero della Difesa, pare dunque smentire le ricostruzioni secondo le quali il DC9 volava, quella sera del 27 giugno del 1980, in un cielo sgombro da altri mezzi e certifica, invece, la presenza nelle sue immediate vicinanze di 21 aerei militari e di una portaerei; si tratta per lo piu’ di velivoli britannici e americani, ma di cinque non viene rivelata la nazionalita’ (l’ipotesi fatta in trasmissione e’ che si possa trattare di aerei e libici). Questa testimonianza, assieme a numerose perizie, spiega la presidente dell’associazione delle vittime della strage di Ustica, Daria Bonfietti, in collegamento dal museo della memoria di Bologna, e’ alla base della sentenza del giudice Priore che e’ arrivato a concludere che l’aereo civile e’ stato abbattuto nel contesto di un’azione di guerra, rigettando la tesi dell’esplosione della bomba a bordo, che ancora trova illustri sostenitori, come il sottosegretario Carlo Giovanardi. “Se non ci fosse stato il coraggio dei familiari delle vittime e di giornalisti e magistrati che sono intervenuti, facendo il loro dovere, oggi non saremmo vicini alla verita’- afferma l’assessore alla Comunicazione del Comune di Bologna, Matteo Lepore, in collegamento dal museo assieme a Bonfietti- il vero problema e’ che chi ha il dovere di rappresentare le istituzioni probabilmente questa volonta’ non l’ha cercata fino in fondo in alcuni momenti storici del nostro Paese. E forse anche oggi non e’ cosi’ a pieno. Noi come amministrazione il nostro dovere lo vogliamo portare avanti e per questo siamo a fianco dei familiari delle vittime”. L’approfondimento su Ustica fatto da Agora’ si è concluso con l’appello di Purgatori, che ha ricordato che l’indagine e’ ancora aperta e che i giudici italiani hanno presentato alcune importanti rogatorie all’estero per avere i documenti necessari ad una ricostruzione completa di quanto accaduto quella notte.
“Il governo dovrebbe supportarli”, ha chiesto il giornalista, lamentando il fatto che c’e’ ancora chi sostiene la tesi della bomba a bordo.

(Fonte Dire)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Gtv srl

Autore

Articolo scritto da: | 1565 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:35391512