Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Urbani: “Valeri, col Bologna c’è già stato un confronto e la destinazione sarebbe gradita”

Intervista di Ugo Mencherini e Vittorio Longo all’agente Fifa Luca Urbani durante la trasmissione “Tempi Supplementari” (in onda su Telecentro-OdeonTv).

Il centrocampista del Sassuolo e della Nazionale australiana, Carl Valeri

 

Di UGO MENCHERINI e VITTORIO LONGO

 

Dottor Urbani, il Bologna è reduce da due sconfitte contro Atalanta e Palermo. Secondo lei siamo di fronte all’ennesimo finale di stagione in cui la squadra rossoblù tende a calare?

“Ci può essere un’analogia, viste le ultime stagioni: il Bologna che si salva in anticipo poi non tira i remi in barca ma fisiologicamente è un po’ appagato. Credo però che sia una coincidenza, perché in questa stagione il Bologna non aveva mai dato l’impressione di cali particolari di tensione. Col Palermo, peraltro, aveva avuto l’occasione con Di Vaio di chiudere la partita ed era la prima volta che mancavano, contemporaneamente, Mudingayi e Perez. Chi li ha sostituiti è assolutamente degno della serie A, ma l’assenza contemporanea probabilmente è stata importante per il Bologna”.

 

Tra i suoi assistiti c’è Carl Valeri: è concreto l’interessamento del Bologna nei suoi confronti?

“Fermo restando che al momento non c’è una trattativa, si tratta comunque di un giocatore conosciuto, apprezzato e stimato da Pioli: e la cosa è reciproca. Hanno lavorato insieme a Grosseto e Sassuolo e tra i due c’è un ottimo rapporto umano e professionale. C’era stato un pourparler diverso tempo fa, quando il giocatore non aveva ancora rinnovato con il Sassuolo. Qualora ci fossero i presupposti, certamente prenderemmo in grandissima considerazione questa possibilità, considerato anche che la salvezza dovrebbe portare in automatico alla riconferma di Pioli. La presenza del mister potrebbe eventualmente favorire questa soluzione: che io gradirei molto”.

 

Il Bologna ha seguito il giocatore anche di recente?

“Durante gli scambi di opinione ci sono dei livelli più o meno intensi ed elevati: siamo in una fase embrionale, in cui sono state scambiate delle opinioni e delle sensazioni”.

 

Bologna sarebbe una destinazione gradita per il giocatore?

“Valeri sarebbe ben lieto e felice di lavorare nuovamente con mister Pioli: poi bisognerà vedere ovviamente anche le intenzioni del Bologna”.

 

L’inizio estate potrebbe essere il periodo giusto per capire che piega prenderà, eventualmente, la trattativa?

“Bisognerà anche vedere il finale del campionato. La priorità va comunque data al Sassuolo, società molto seria e oculata e noi per correttezza abbiamo dato la disponibilità al dialogo con loro. Certamente, però, con la chiusura del campionato ci si potrà avvicinare alle considerazioni finali. Lui, tra l’altro, è in scadenza di contratto e quanto prima dovremo prendere delle decisioni: ha due-tre possibilità e vorremmo prendere la decisione migliore, senza correre rischi. Ci prendiamo quindi un tempo ragionevole per decidere insieme. Sulla serietà e sull’affidabilità del ragazzo non ci sono dubbi”.

 

Un suo assistito attualmente in rossoblù è invece Luigi Vitale. Si può dare per scontato il suo ritorno a Napoli a fine stagione?

“Che torni a Napoli è fisiologico e scontato, perché lo indica il contratto: si tratta di un prestito senza diritto di riscatto o vincoli e quindi il ragazzo rientrerà alla base”.

 

In maglia rossoblù non è mai stato impiegato ed è ai margini del gruppo: che cosa è successo?

“Lui ha avuto tante difficoltà, da sempre. Magari sta pagando anche il fatto di essere stato acquistato da Bagni o un’altra serie di penalizzazioni calcistiche: la cosa comunque mi dispiace, perché avrei voluto che gli fosse stata data qualche possibilità prima di giudicarlo negativamente. Ormai è andata così, il Bologna si salverà tranquillamente e speriamo che Vitale riesca a giocare con continuità l’anno prossimo”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3304 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35304192