Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Università: il ddl Gelmini alla Camera. Continuano le proteste in tutta la regione

Nel giorno in cui il DDL Gelmini, in discussione oggi alla Camera, potrebbe ottenere il via libera di Montecitorio, si riaccende anche in Emilia Romagna la protesta degli studenti. A Bologna il fronte del no alla riforma si è dato appuntamento sotto le due torri. In subbuglio in città non c’è solo il mondo dell’università ma anche quello della scuola con diversi istituti superiori occupati.
Intanto ieri alla vigilia del voto, la protesta si è intensificata anche in regione. A Ravenna gli studenti hanno espresso il loro dissenso con due flas- mob contemporanei, uno al mausoleo di Teodorico e l’altro alla tomba di Dante, simboli della città, per poi riunirsi in sit-in davanti alla stazione. A Rimini, invece, i manifestanti hanno occupato il Ponte di Tiberio, lasciando la città divisa in due per un’ora. Una manifestazione non autorizzata che si è risolta con qualche disagio per gli automobilisti bloccati dagli studenti, in prevalenza universitari, che come in altre trenta città italiane, hanno occupato un monumento per difendere, recitavano slogan e striscioni, il loro futuro. A Reggio Emilia gli studenti che stanno occupando le facoltà di Scienze della formazione e Scienze della Comunicazione hanno ricevuto la visita inaspettata del rocker Luciano Ligabue. Sempre nella città del tricolore studenti e ricercatori hanno appeso i loro striscioni sul Ponte di Calatrava. A Modena, dopo aver occupato il rettorato, gli studenti hanno portato la loro protesta in consiglio comunale. La protesta che coinvolge ormai tutte le città italiane ha valicato i confini nazionale. Ricercatori e dottorandi italiani sono saliti sul tetto di uno degli edifici del CERN di Ginevra e gli studenti Erasmus stanno facendo sentire la loro voce nei 19 paesi che li ospitano, mentre il ministro ha chiesto ancora una volta agli universitari di non schierarsi con i baroni.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:30 ram:37781128