Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Un tirannosauro al museo

1244050583494_02_picnikC’è anche un tirannosauro fra i grandi reperti fossili che saranno in mostra al Museo Geologico Capellini di Bologna (via Zamboni) da sabato fino all’11 gennaio. Una mostra dedicata agli “abitanti” di quella che in successive ere geologiche sarebbe diventata la penisola italiana, ma che al tempo dei dinosauri era una sorta di arcipelago di vari brandelli di terra emersa dal mare che fronteggiava la costa del continente africano da dove, qualche millennio più tardi, sarebbe apparso un strano bipede eretto che avrebbe conquistato il mondo, l’uomo. Ma allora, ai primordi del tempo, il mondo era dominato da rettili come il tirannosauro che sarà esposto a Bologna. La mostra ospita naturalmente anche altri esemplari di dinosauri italiani ed altri vertebrati fossili dell’antico arcipelago tropicale italiano di 200 milioni di anni fa, dai rettili marini (compreso un interessante esemplare di rettile-delfino) agli antenati delle foche e delle iene attuali, passando per i grandi erbivori ed i carnivori, prede e cacciatori, ormai estinti entrambi, di quel “mondo perduto”. Più di quaranta gli esemplari in mostra, per festeggiare il centesimo compleanno dell’ospite più famoso del museo Capellini: il Diplodocus Carnegiei, imponente erbivoro del Nordamerica (era alto 26 metri, con il bacino a 5 metri da terra), donato alla città di Bologna, in replica perfetta dello scheletro, dal magnate americano Andrew Carnegie, da cui appunto l’antico sauro ha preso il nome.

Nella foto: il Diplodocus Carnegiei del Museo Cipollini


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:37733160