Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Un impegno per il 2011: salvare Asia Bibi. L’appello del sindaco di Ravenna

Il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, ha registrato un messaggio di solidarietà ed adesione alla campagna della trasmissione radiofonica “Zapping” di Aldo Forbice per salvare la vita di Asia Bibi, la donna pakistana, di fede cristiana, condannata a morte nel suo paese per blasfemia. Avrebbe semplicemente affermato che Maometto non ha fatto alcun sacrificio paragonabile a quello di Gesù Cristo si è sacrificato sulla croce per tutti gli uomini.

Il sindaco ravennate ha registrato ed inviato alla Rai questo messaggio: “Sono Fabrizio Matteucci, sindaco di Ravenna, condivido la campagna di Zapping per salvare la vita di Asia Bibi, una madre pakistana cristiana condannata a morte per blasfemia. Un reato assurdo che va cancellato, perché disonora l’umanità”.
Fabrizio Matteucci ha continuato invitando tutti gli ascoltatori ad inviare analoghe adesioni a Zapping che le trasmetterà al Presidente del Pakistan, “Liberiamo Asia Bibi”.

L’iniziativa del sindaco romagnolo è stata assunta anche in seguito ad un ordine del giorno contro la pena di morte approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale di Ravenna nelle scorse settimana.

La trasmissione Zapping, che non è nuova a campagne del genere (ha già sottratto al boia due donne somale ed è impegnata anche per salvare dalla lapidazione l’iraniana Sakinè), va in onda tutte le sere su Radio-Uno Rai.
.
.
.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7150 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:30 ram:37803096