Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Un disastro l’esordio del Bologna in Coppa Italia: 0-3 dal Cittadella

Esordio molto amaro al Dall’Ara e ora si aspetta la risposta della società che può arrivare solo dal mercato

“Meritiamo di più” il coro che dalla curva Bulgarelli è salito alto dopo 15 minuti della ripresa sullo 0-3 per il Cittadella. Si non è un errore di battitura. La squadra di Roberto Venturato ha surclassato il Bologna dal primo all’ultimo minuto, non solo passando il turno di coppa, ma per una volta insegnando calcio a chi nella propria bacheca deve provare a ricordarsi che può mettere in mostre sette scudetti.
E non c’è arbitro con cui prendersela. L’espulsione di Verdi dopo cinque minuti è sembrata eccessiva. Ma una squadra di A avrebbe dovuto mettere comunque alla corda una media squadra di B. Ed invece, dopo aver rischiato di subire gol dopo 18 secondi, al 20′ la rete arriva veramente. Litteri sfugge a Torosidis e mette al centro, dove Gonzalez dorme sul giovane Kouame che da pochi metri mette in rete. La reazione del Bologna è solo di nervi tanto che prima Poli poi Masina si fanno ammonire.
Ma l’umiliazione è solo all’inizio perchè al 40′ Schenetti sfugge ai centrali e si presenta davanti a Mirante, lo salta ma incredibilmente si incespica sul pallone. Passano due minuti e c’è il raddoppio: lancio toccato da un giocatore del Bologna e Pasa mette alle spalle di Mirante. Lunghe proteste per la bandierina alzata dal collaboratore Santoro ma Abisso non torna sui suoi passi. Il Bologna è in barca e al 45′ arriva addirittura la terza rete: contropiede sulla destra, Gonzalez perde Litteri che riceve il passaggio e dal dischetto batte Mirante.
Nella ripresa, ad incontro deciso, solo accademia, con Krejci che prova a seminare avversari, mentre Petkovic, che ha sostituito Destro ha forse toccato meno palloni dei pochi giocati da Destro.
Disastro completo la coppia difensiva De Maio-Gonzales con il costaricense totalmente in affanno, davvero inconcepibile la scelta di continuare a puntare su Torosidis con Mbaye in panchina, così come Taider seduto a scaldare la seggiola con in campo Nagy che corre sempre e comunque a vuoto. Unico a non arrendersi Poli, sempre al centro del gioco e unico a predicare, purtroppo, nel deserto.
E domenica sera arriva il Torino, che al contrario, in coppa Italia ne ha fatti sette al Trapani e là davanti tra Belotti, Iago Falque e Liajc ci sarà poco da divertirsi. E con la maglia del Toro potrebbe esserci Donsah, non convocato e per il quale il via libera dovrebbe arrivare la prossima settimana.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 3335 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37830288