Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Turista spagnolo accoltellato a Riccione: arrestato il feritore, è un marocchino senza fissa dimora

Arrestato il marocchino che una settimana fa aveva aggredito con 7 coltellate uno studente spagnolo in compagnia della fidanzata su un lettino della spiaggia libera di Riccione, nella zona dei locali notturni del Marano. Ieri pomeriggio, in via Gambalunga in centro a Rimini, l’immigrato, 21 anni, è stato fermato dagli agenti della squadra mobile della Questura di Rimini, mentre era in strada con alcuni connazionali. In Questura il giovane, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, è stato identificato e riconosciuto dalla sua vittima. E’ stato proprio il giovane spagnolo, dimesso dall’ospedale dove in una settimana ha subito 2 operazioni, a riconoscere Hamdachi Yassine come l’ uomo che quella notte lo colpì al torace e alla spalla per 7 volte. Il marocchino è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio, rapina aggravata e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. “Quest’operazione dimostra che i nostri investigatori conoscono bene il territorio, arrivare all’ arresto in una settimana – ha detto Nicola Vitali capo della squadra mobile di Rimini – è un grande risultato”. “L’episodio accaduto era gravissimo – ha sottolineato il questore di Rimini Oreste Capocasa – in un contesto, quello dell’arenile, sul quale abbiamo una grande attenzione per quella che è la realtà di Rimini durante il periodo estivo. Non si possono certo tollerale che sull’arenile avvengano fatti di questo genere”. Alle 4.30 di notte dello scorso 24 luglio, la coppia di spagnoli, 28 anni lui, 23 lei, era in spiaggia non lontano dai locali del Marano di Riccione quando scattò l’aggressione. Lo spagnolo tentò di reagire finendo accoltellato con un taglierino, riportando ferite al polmone, al diaframma e alla spalla. La ragazza riuscì a scappare colpendo col tacco della scarpa la fronte dell’aggressore. E’ stato proprio il segno della ferita e la descrizione fisica a portare le indagini sul 21enne marocchino che al suo attivo ha la partecipazione ad un’altra aggressione lo scorso aprile.
(ANSA).

Foto generica di repertorio


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35320904