Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Turismo, l’Emilia Romagna guarda con preoccupazione al 2013

Nel 2012 il turismo emiliano romagnolo ha fatto registrare una buona tenuta ma gli operatori guardano con forte preoccupazione all’anno in corso. A fare il punto sullo stato di salute del turismo in regione è stato in Commissione Turismo l’assessore regionale Maurizio Melucci.
In Italia lo scorso anno si è registrato un calo del 10% di arrivi e presenze, un dato rispetto al quale nella nostra regione si è registrata una significativa controtendenza:nella nostra regione il calo di arrivi e presenze nazionali si è attestato intorno al 3% ed è stato affiancato da un più 4% degli arrivi e delle presenze dall’estero. Numeri che per l’assessore mostrano come la nostra offerta turistica abbia sostanzialmente retto in un contesto reso ancora più problematico dal terremoto del maggio scorso. . Nonostante la tenuta del 2012 però gli operatori turistici appaiono fortemente preoccupati per ciò che potrà accadere in questo 2013 contrassegnato dal perdurare della crisi economica. A preoccupare è soprattutto l’incertezza relativa al turismo interno che genera circa il 75% del fatturato complessivo del settore. Positivi, invece, i segnali provenienti dal mercato estero: a far ben sperare è soprattutto l’Europa dell’Est e segnali di recupero arrivano anche dal Europa Centrale. “Finalmente – ha sottolineato Melucci – è partita una campagna di comunicazione finalizzata a far sapere che in tutto il sistema della costa romagnola i bambini fino a 10 anni non pagano
Tra i progetti futuri Melucci si è soffermato sulla nascita del “distretto turistico della costa”, secondo quanto previsto da una legge del 2011. L’atto- che coinvolgerà tutti i comuni da Cattolica a Comacchio e le 4 province, garantirà vantaggi burocratici e semplificazione amministrativa alle imprese del settore. Infine Melucci ha annunciato la decisione di convocare a novembre la Conferenza regionale sul turismo che si riunì l’ultima volta nel 2008. La Conferenza dovrà servire a “fare sistema” per valorizzare le potenzialità turistiche, dalle terme al turismo verde, dalle città d’arte all’Appennino, che appaiono ancora disarticolate.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7007 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30394920