Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Turismo: bene i dati del 2015 in regione

Il 2015 è stato l’anno della ripresa del turismo in Emilia-Romagna in tutti i comparti. A contraddistinguere la ripresa soprattutto il ritorno in regione dei turisti italiani.

Il settore turistico dell’Emilia-Romagna ha concluso con il sorriso il 2015. I dati definitivi elaborati dall’Osservatorio regionale di Unioncamere Emilia-Romagna parlano di 46 milioni di presenze, +3,2% rispetto al 2014 e di circa 8,8 milioni di arrivi, ovvero il +5,1%. Numeri che fanno parlare l’assessore regionale al turismo Andrea Corsini di anno da incorniciare. In termini assoluti c’è stato in regione un incremento complessivo di presenze che ha superato il milione e mezzo, considerando anche il movimento prodotto dalle ultime forme di ospitalità della sharing economy.

In base ai dati, dopo anni di flessione e stagnazione c’è stato nel 2015 un aumento complessivo del movimento turistico nelle strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere con una crescita di tutti i comparti dell’offerta turistica: Riviera, città d’arte e affari, Appennini e terme. Secondo lo studio, è stata soprattutto la ripresa della domanda italiana a produrre il risultato positivo. Il mercato straniero ha registrato un aumento di circa il +4,2% degli arrivi e il +3,3% delle presenze, al netto del movimento turistico russo che ha avuto un crollo di circa il 40% dovuto alla congiuntura economica negativa. In particolare La Riviera ha chiuso l’anno con un aumento del 5,9% degli arrivi e del 3,2% delle presenze.

Tutte le località hanno registrato un ritorno degli italiani e, per quanto riguarda i turisti stranieri, si è registrata la ripresa del mercato tedesco. In crescita gli arrivi dalla Svizzera grazie anche al rafforzamento del franco; visibile l’aumento di turisti in arrivo dalla Francia. Trend positivo della domanda di alberghi di lusso e super lusso da viaggiatori di alcune nazioni dell’Est Europa a cui si è aggiunto un movimento positivo di turisti polacchi. Il bilancio del 2015 nelle maggiori città d’arte e d’affari della regione presenta un incremento del +2,4%. Per quanto riguarda l’internazionalizzazione la clientela in arrivo dall’estero cresce del 4,3% mentre le presenze salgono del 5,1% grazie agli ottimi risultati ottenuti a Piacenza, Ferrara, Parma, Modena e Bologna. A Bologna, Modena e Ferrara anche nel 2015 gli operatori hanno beneficiato delle crescenti opportunità generate dai voli low cost in arrivo nello scalo bolognese, mentre negli altri capoluoghi l’incremento dell’occupazione camere è stato generato in gran parte dal movimento prodotto da Expo.

Anche in Appennino c’è stata un’inversione di tendenza rispetto al 2014 dove centrale sono state le condizioni meteo. Il 2015 si chiude con +10,2% di arrivi e +3,9% di presenze. Interessanti segnali di ripresa l’anno scorso anche per l’offerta termale dell’Emilia-Romagna con in crescita i turisti che frequentano i centri termali non solo per fini terapeutici.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 985 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:30281048