Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Treno deragliato, indagati tre operai

Ci sono i primi tre indagati per il deragliamento del treno uscito dai binari sabato mattina a Lavino di Mezzo. I tre sono operai della squadra che stava lavorando sulla linea interessata. Per loro l’accusa è di disastro ferroviario colposo.

Quello che sembra ormai certo è che a causare il deragliamento del treno uscito dai binari sabato mattina a Lavino di Mezzo, sia stato uno scambio in posizione sbagliata. Il nodo centrale, però, è ora capire se e come questo sia da ricollegare ai lavori di manutenzione in corso proprio a ridosso dell’incidente.
Per questo i tre operai al lavoro sulla linea ferroviaria sono stati iscritti sul registro degli indagati. L’accusa, per loro, è di disastro ferroviario colposo. Non si parla di lesioni, almeno fino a che nessuno dei 26 feriti lievi presenterà eventuale querela.

L’iscrizione è più che altro una garanzia nei confronti degli stessi operai, che potranno così nominare un proprio consulente in vista dell’accertamento non ripetibile che sarà affidato domani. Come proprio consulente la Procura ha scelto di nominare il professor Giorgio Diana, docente del Politecnico di Milano, che nel 2005 fu incaricato del disastro ferroviario di Crevalcore in cui morirono 17 persone.
L’accertamento dovrà capire che cosa abbia causato il problema al deviatore e se ci siano state responsabilità. Il treno che viaggiava in direzione Bologna ha infatti imboccato il binario sbagliato, quello per i treni merci. Ne era passato uno poco prima e all’arrivo del ‘passeggeri’ qualcosa non ha funzionato: lo scambio non è scattato, restando nella posizione precedente.

Il professor Diana dovrà chiarire anche quali lavori abbiano effettuato i tre operai. Pare infatti che dovessero verificare proprio la funzionalità dello scambio ma non è chiaro perché siano tornati al lavoro anche sabato mattina, dopo l’intervento di venerdì sera. Forse erano lì proprio per una verifica sul lavoro precedente: per capirlo bisognerà aspettare la perizia.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1120 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:37732144