Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Tre rapine in 25 minuti nel centro di Bologna

Tre rapine di cui due tentate e una messa a segno nell’arco di un chilometro e in meno di mezz’ora. E’ successo a Bologna la scorsa settimana. I carabinieri hanno fermato un tossicodipendente di 42 anni che aveva terrorizzato i commessi di tre negozi con la sua pistola giocattolo. Deve rispondere anche di lesioni visto che una delle vittime ha avuto una prognosi di cinque giorni.

Tre rapine in 25 minuti di cui solo l’ultima andata a segno. Non siamo nel Far West ma nel centro di Bologna e precisamente in via Irnerio, in via San Vitale e in via Oberdan. Gli episodi risalgono al pomeriggio di giovedì scorso, 7 di settembre. Un uomo di 42 anni armato di pistola giocattolo, alla quale aveva tolto il tappo rosso, irrompe dapprima in un supermercato di via Irnerio minacciando la commessa con l’arma e intimandole di aprire la cassa che però lei non conosceva e dunque la rapina non è andata a buon fine; quindi il secondo tentativo a distanza di pochi minuti, sempre un supermercato, questa volta in via San Vitale. Stessa modalità: l’uomo si avvicina alla commessa che staziona vicino alla cassa e le punta la pistola, ma la reazione istintiva della ragazza che lo spinge via e le urla del collega mettono in fuga il malintenzionato. Terzo tentativo, questa volta messo a segno, in una tabaccheria di via Oberdan, dove l’uomo è riuscito a ottenere il denaro terrorizzando la persona alla cassa, ma per la fretta ha strappato via dalla sue mani un magro bottino: solo quaranta euro. Tutto questo per correre a comprare una dose di stupefacente visto che l’autore delle audaci rapine è un tossicodipendente in fuga dal sert. Repentino l’intervento dei Carabinieri del Comando di Bologna Centro che, dopo le numerose segnalazioni al 112, sono riusciti a individuare l’uomo in piazza Verdi. Si tratta di un pluripregiudicato italiano residente a Ozzano. Oltre alla pistola giocattolo, che l’uomo aveva nascosto tra il parafango e la ruota di un veicolo parcheggiato in via delle oche dove si era fermato a consumare lo stupefacente, i Carabinieri hanno rinvenuto una siringa e un coltello.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Martina Mari

Autore

Articolo scritto da: | 989 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:22 ram:35174528