Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Tragedia a Nizza: Emilia Romagna in lutto

Dopo I fatti di Nizza anche in Emilia Romagna sono molti gli attestati di vicinanza e i momenti per commemorare le vittime di questa tragedia. In regione bandiere a mezz’asta. A Bologna veglia di preghiera

I fatti di terrore che hanno, in queste ore, sconvolto nuovamente la Francia con l’attacco di un furgone kamikaze costato la vita ad oltre 80 persone e che ha ferito più di cento cittadini che stavano assistendo ai fuochi d’artificio che chiudevano la serata del 14 luglio hanno, naturalmente, avuto ripercussioni emotive in tutto il mondo, in Italia e in Emilia Romagna. Tantissime le manifestazioni di cordoglio e di vicinanza nei conffronti delle vittime e delle loro famiglie e tanta la rabbia per l’accaduto.
Bandiere a mezz’asta da questa mattina nella sede della regione per commemorare le vittime della strage di Nizza. Oltre alle bandiere della Regione, d”Italia e dell”Unione europea e” stata esposta a lutto anche la bandiera della Francia, come segnale di solidarieta” alle vittime e di vicinanza a una nazione colpita piu” volte dal terrorismo. “Non bisogna mai rassegnarsi alla ”banalita” del male”- afferma la presidente dell”Assemblea legislativa, Simonetta Saliera- ma sempre saper reagire: trovare le motivazioni non solo per indignarsi, le parole per condannare e provare a consolare.
E” ora che anche l”Islam alzi la voce, in massa, contro il terrorismo. A dirlo e” la vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, Elisabetta Gualmini, che commenta cosi” la strage di ieri sera a Nizza. “La ricetta non ce l”ha nessuno- afferma Gualmini, sicuramente la strada e” quella di una integrazione culturale forte, ma bisogna dire che anche il popolo islamico deve fare sentire forte la propria voce. Non e” piu” accettabile che ogni due o tre settimane ci siano attentati feroci su innocenti e bambini, in una citta” peraltro vicinissima a noi”.
Intanto una veglia di preghiera, per onorare i morti e per chiedere che il terrorismo in tutto il mondo finisca di mietere vittime.Ll’ha organizzata la Chiesa di Bologna, questa sera nella chiesa del Santissimo Salvatore. A guidare la preghiera, “alla quale tutti sono invitati a partecipare”, sottolinea la Curia in una nota, sara” l”arcivescovo di Bologna, Matteo Zuppi.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Tommaso Costa

Autore

Articolo scritto da: | 1327 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30491368