Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Ticket sanitario: pro e contro

La reintroduzione del ticket sanitario da parte della Regione Emilia-Romagna ha acceso le polemiche, sia di natura politica nate all’interno dell’opposizione, sia da parte degli operatori del settore che temono di dover pagare loro il peso di questa decisione.
Non è d’accordo con la ripartizione in base al reddito pensata da viale Aldo Moro il Movimento Cinque Stelle: il capogruppo Andrea Defranceschi ha spiegato che la proporzionalità non è rispettata, citando l’esempio che se è un consigliere regionale a fare una TAC spende 70 €, se la fa un precario da 800 € al mese ne spende 36 €. Dalla parte del Pdl il consigliere Alberto Vecchi ha dichiarato: “Errani grida allo scandalo ma si dimentica di dire agli emiliano-romagnoli che nel 2003 fu lui a introdurre i ticket rivedendone i criteri e aumentandoli poi nel 2009”.
Se la CGIL avrebbe preferito recuperare le risorse necessarie alla copertura della spesa sanitaria del ticket con l’introduzione di un’accisa sui tabacchi, c’è invece soddisfazione da parte della Cisl regionale, secondo la quale la rimodulazione del ticket in base al reddito pone attenzione alle fasce più deboli.

Nel video: intervista a Giorgio Graziani, Segretario CISL Emilia-Romagna


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1008 articoli inseriti

Un Commento in “Ticket sanitario: pro e contro”

  • Sergio scritto il 6 agosto 2011 pmsabatoSaturdayEurope/Rome 20:08

    E’ la solita vergogna! Chi non dichiara reddito non paga il ticket e chi paga le tasse deve pagare anche il ticket. Esenzione per per gli evasori fiscali e ticket per i lavoratori dipendenti!

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37730136