Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Terremoto: la spending review viene approvata al Senato

Il Senato ha approvato con voto di fiducia il maxi-emendamento al decreto sulla spending review che contiene lo stanziamento di 6 miliardi per la ricostruzione dei territori colpiti dal sisma dell’Emilia-Romagna. Ora il provvedimento passa alla Camera. Intanto il vice presidente della Commissione Europea Tajani ha annunciato che i fondi Ue potrebbero essere erogati per la fine dell’anno.

6 miliardi di euro per aiutare i cittadini e le imprese dopo il sisma dell’Emilia-Romagna e la possibilita’ per i comuni e per il commissariato regionale di fare assunzioni a tempo determinato per affrontare le emergenze. Sono queste le misure in materia di terremoto contenute nel maxi-emendamento sulla spending review che oggi ha ricevuto l’approvazione del Senato su voto di fiducia posto dal governo. Dopo il sì del ramo alto del Parlamento il provvedimento ora passa alla Camera dove dovrebbe ricevere l’approvazione definitiva il prossimo venerdì. Proprio il sistema di attribuzione dei fondi nelle ultime ore aveva creato diversi dubbi. Una nota della struttura del commissario straordinario Vasco Errani di ieri sera aveva però chiarito che il finanziamento per la ricostruzione delle abitazioni e delle imprese sarà immediatamente applicabile a tutti i cittadini e agli imprenditori, che avranno diritto al contributo riconosciuto dal commissario e senza alcun onere. Intanto oggi il vicepresidente della Commissione Europea Antonio Tajani ha annunciato che i fondi Ue per il sisma “potrebbero essere erogati per fine anno” in seguito alla richiesta formale inviata a Bruxelles domenica per attivare il Fondo di solidarietà europeo. L’ammontare degli aiuti che Bruxelles potrà versare all’Emilia-Romagna può arrivare sino al 2,5% dei danni dimostrati, e copre campi specifici quali le infrastrutture o il rimborso dei costi di gestione dell’emergenza e degli sfollati. L’iter prevede che i servizi della Commissione predispongano un’istruttoria sulla richiesta di aiuti e poi presentino la loro proposta economica, che dovrà ricevere il via libera anche del Parlamento europeo. Nel frattempo il vicepresidente della Commissione sta lavorando per “identificare” sia il territorio che gli strumenti finanziari per realizzare il progetto pilota di ricostruzione ‘verde’ lanciato in occasione della visita dello stesso Tajani e del commissario alle politiche regionali Johannes Hahn in Emilia. Il progetto, mette insieme i criteri antisismici e gli obiettivi di riqualificazione energetica fissati dall’Ue.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1120 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:37883280