Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Tennis: la Garbin batte la Vesnina e si guadagna la Pennetta nei quarti

Prestazione magistrale di Tathiana Garbin al torneo Wta di Parigi. Per la seconda volta consecutiva la mestrina ha avuto la meglio della russa Elena Vesnina, ottava favorita del seeding e numero 29 del mondo (Tatiana è 57). Al recente Open d’Australia l’azzurra si era imposta in due set, questa volta Tatiana ce ne ha messi tre per archiviare la pratica col punteggio di 6-4 2-6 6-2 in un’ora e 55 minuti. Tatiana l’ha spuntata sfruttando una grande condizione fisica e soprattutto il suo tennis vario e intelligente, tutti fattori che le hanno permesso di arginare la potenza della valchiria russa, veramente un’ottima colpitrice. L’azzurra ha tenuto benissimo il campo, remando mentre l’avversaria disegnava il campo e accelerando alla prima palla buona. Tanti sono stati gli scambi prolungati in cui è stata la russa la prima a sbagliare.

Nel primo set Tatiana strappa il servizio all’avversaria sul 4-4 e nel game successivo chiude al primo set point. La Vesnina piazza il break nel quarto game del secondo parziale sfruttando l’unico passaggio a vuoto della mestrina. Poi tiene con sicurezza i turni di battuta prima di mettere a segno un ulteriore break. Il match si decide sul 2-2 del terzo con la russa alla battuta. Il gioco è interminabile: sulle prime 4 palle break la russa sfrutta un grande servizio e usa al meglio i propri fondamentali per salvarsi, ma una dolce smorzata di rovescio permette alla nostra di trasformare la quinta occasione. La perdita del game è una batosta per Elena che accusa il colpo sia mentalmente che fisicamente. Gli errori della Vesnina aumentano, Tatiana ne approfitta nell’ottavo game. Sarà un passantino in back di rovescio a consegnare il secondo break alla nostra, fredda nel chiudere poi al primo match point.

Venerdì il palazzo dello sport De Coubertin si tingerà d’azzurro poichè Tatiana sfiderà nei quarti Flavia Pennetta. La brindisina, testa di serie numero 2 – alla quale gli organizzatori hanno dato una wild card (la 27enne azzurra non era iscritta al torneo) – dopo il “bye” all’esordio, è entrata in gara direttamente al secondo turno battendo la russa Kleybanova, ventenne russa numero 31 del ranking protagonista della vittoria in Fed Cup in casa della Serbia. Flavia, a sua volta reduce dalla vittoriosa trasferta di Fed Cup con l’Ucraina, ha vinto per 7-6 (4) 6-1. Nella prima partita l’azzurra era salita 4-2 40-0 sul servizio dell’avversaria, ma ha subito la rimonta della russa, prima di imporsi al tie break. Nel secondo set non c’è stata storia: 6-1 in poco meno di mezz’ora.

Nel pomeriggio protagonista della sorpresa di giornata è stata la croata di Spalato, classe ’91 e numero 82 del mondo, Petra Martic, brava a battere la belga Yanina Wickmayer, autrice di una buona partita ma comunque costretta a cedere dopo quasi due ore e mezzo per 6-4 3-6 7-5. Prima del dodicesimo gioco nel terzo set non c’era stata nemmeno l’ombra di una palla break. Successo in due set per la prima favorita del seeding Elena Dementieva.

WTA PARIGI – 2° turno
(1) Elena Dementieva (RUS) d. Anastasia Pavlyuchenkova (RUS) 64 64
Tathiana Garbin (ITA) d. (8) Elena Vesnina (RUS) 64 26 62
(2/wc) Flavia Pennetta (ITA) d. Alisa Kleybanova (RUS) 76 (4) 61

WTA PARIGI – 1° turno
(WC) Petra Martic (CRO) d. (3) Yanina Wickmayer (BEL) 64 36 75
(5) Aravane Rezai (FRA) d. (Q) Evgeniya Rodina (RUS) 64 64


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1339 articoli inseriti

Un Commento in “Tennis: la Garbin batte la Vesnina e si guadagna la Pennetta nei quarti”

Trackbacks

  1. Tennis: la Garbin batte la Vesnina e si guadagna la Pennetta nei …

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:37720688