Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Strage di Bologna: udienza per gli ex terroristi Kram e Frohlich

Sarà un’udienza che verrà fissata a breve a stabilire la posizione dei due ex terroristi Thomas Kram e Margot Christa Frohlich rispetto alla Strage di Bologna.

A stabilirlo è stato il Gip di Bologna Bruno Giangiacomo che si deve pronunciare sulla richiesta di archiviazione delle posizioni dei due avanzata lo scorso luglio dalla Procura di Bologna che nel 2005 a seguito dei lavori della commissione parlamentare di inchiesta sul dossier Mitrokhin ha aperto una nuova inchiesta sulla vicenda.

Kram e Frohlich erano stati iscritti nel registro degli indagati dal 2011. Il gip ha disposto l’udienza dopo che l’avvocato Gabriele Bordoni che rappresenta gli eredi di Paolo Signorelli, e l’associazione per la giustizia e il diritto Enzo Tortora Onlus ha presentato opposizione.

Signorelli, fu imputato per la strage della stazione, poi assolto dopo aver passato alcuni anni in carcere. Oltre a chi ha fatto l’opposizione all’udienza potranno essere presenti i due indagati e il pubblico ministero. Nella richiesta si diceva tra l’altro che la presenza a Bologna di Kram, appartenente alle ‘Revolutionaere Zellen’ il 2 agosto 1980, “alimenta un grumo di sospetto”. Ma “quel solo e sorprendente fatto non e’ tuttavia sufficiente per ipotizzare in assenza di altri elementi” sul suo conto “una partecipazione alla strage della stazione”. Pure su Frohlich, che secondo una testimonianza si trovava in città il 2 agosto, non erano emerse prove di un collegamento all’attentato.

L’avvocato Bordoni aveva spiegato che la sua opposizione non era contro l’archiviazione degli ex terroristi ma per chiedere di non abbandonare l’indagine e approfondire “l’altra ipotesi investigativa proposta da Carlos”, il venezuelano Ilich Ramirez Sanchez, ovvero che la strage della stazione possa essere riconducibile alla Cia e ai Servizi occidentali.

Per la strage che provocò 85 morti e oltre 200 feriti sono stati condannati in via definitiva come esecutori materiali gli ex Nar Giuseppe Valerio Fioravanti, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30454288