Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Strage Bologna: Mambro e Fioravanti dovranno risarcire 2 miliardi

E’ di 2 miliardi, 134 milioni e 273mila euro da versare alla Presidenza del Consiglio e al Ministero dell’Interno il risarcimento record disposto dal giudice civile del tribunale di Bologna Francesca Neri ai danni di Giuseppe Valerio Fioravanti e Francesca Mambro. I due ex terroristi dei Nar già condannati penalmente in via definitiva assieme a Luigi Ciavardini, all’epoca minorenne, come esecutori materiali della strage di Bologna sono stati ritenuti responsabili dei danni subiti dalle amministrazioni dello Stato a seguito del massacro avvenuto il 2 agosto 1980.

La causa era stata promossa proprio dalla Presidenza del Consiglio e dal Viminale, con il patrocinio dell’avvocatura dello Stato, e doveva quantificare e liquidare il danno già accertato in forma generica in sede penale. Il tribunale ha respinto l’eccezione di prescrizione sollevata dalla difesa di Mambro e Fioravanti. “La gravità di quel fatto”, è “di livello senza pari nella storia dell’Italia”-scrive il giudice. Un ulteriore profilo da considerare – viene spiegato- “è che ormai, a distanza di 34 anni, può dirsi che tale evento sia rimasto impresso in modo indelebile nella coscienza collettiva della nazione, come un vero e proprio danno permanente”. Per il giudice Neri si può affermare che il fatto commesso “abbia leso con gravità estrema una molteplicità di beni, di cui è titolare lo Stato italiano, e che sono di rango fondamentale”.

“Non abbiamo commenti da fare. Il nostro pensiero si conoscerà al momento del deposito dell’atto di appello”-hanno dichiarato i legali di Mambro e Fioravanti. Il collegio difensivo, nell’ambito del processo civile, non è mai entrato nel merito della vicenda e delle sentenze penali, muovendo rilievi e formulando argomentazioni di contenuto puramente civilistico.

“Una bella notizia. Così se non altro per loro e i loro eredi il discorso della strage di Bologna rimarrà come una macchia indelebile, costantemente, anche dal punto di vista economico, che è poi quello che capiscono meglio”: ha dichiarato Paolo Bolognesi, presidente dell’associazione delle vittime della strage una volta appresa la notizia.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7007 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30547016