Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Strade di Castel Maggiore, sospesa l’asta per la vendita di via Neruda

Chi ci aveva fatto un pensierino per il momento dovrà aspettare. Strade, marciapiedi e aiuole di Castel Maggiore non si potranno comprare all’asta. Almeno, non per il momento. La sezione fallimentare del Tribunale di Firenze ha infatti disposto la sospensione della singolare asta che domani avrebbe portato alla vendita al migliore offerente di via Neruda, la strada del Comune alle porte del Bologna che non risulta sulla carta di proprietà dell’amministrazione.

A bloccare l’asta l’istanza di sospensione presentata dal Comune: le aree messe in vendita sono soggette a regime demaniale e quindi inalienabili, è l’obiezione di Castel Maggiore. E cioè: la strada nasce come pubblica e nonostante gli intoppi burocratici è un bene destinato al conseguimento di fini di pubblico interesse. Motivazioni che ora sta al curatore fallimentare verificare. Per farlo avrà tempo fino al 30 marzo, fino ad allora dunque tutto bloccato. “Speriamo di arrivare alla fine di questa brutta vicenda – commenta il sindaco Marco Monesi – e soprattutto speriamo di veder cessare quella speculazione politica che ha anteposto l’interesse di parte alla difesa delle risorse dei cittadini”.

A dare vita al pasticcio che avrebbe consentito a chiunque di potere diventare legittimo proprietario della strada, la mancanza del documento che attesta la proprietà del comune di Castel Maggiore di Via Pablo Neruda. La strada infatti è stata costruita nell’ambito di un piano urbanistico comunale ma l’azienda che ha realizzato i lavori è fallita senza che venisse perfezionare l’atto d’obbligo per testimoniarne il passaggio all’amministrazione. E così, in mancanza di un legittimo proprietario, il Tribunale fallimentare ha indetto l’asta. Era stato il Pdl a sollevare il caso e il senatore e coordinatore regionale dei berlusconiani, Filippo Berselli, aveva giurato di essere pronto a presentarsi domani all’asta con una offerta per la strada. Ma lui, e tutti gli altri aspiranti proprietari, per il momento dovranno pazientare.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 1107 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:22 ram:35213664