Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Stasera alle 21 la finale dei playground tra V Magazine e Matteiplast

Atteso il tutto esaurito all’Arena dei Giardini Margherita

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_playground_20150716.mp4

Il momento della verità è arrivato. Il 34° Playground dei Giardini Margherita Ottica Giulietti e Guerra cerca la sua regina tra V Magazine Formosa e Matteiplast Alice, che si contenderanno il successo di questa quanto mai incerta edizione, stasera alle 21. La squadra di Jack Bonora ci arriva da imbattuta e con l’incentivo di dover vendicare il ko della scorsa stagione, quando venne battuta in finale da Mulino Bruciato. Castelli e Sanguinetti sono le due punte di una squadra che presenta però una serie molto varia di soluzioni, sia sotto canestro, dove c’ anche Piunti assieme a Politi, che sugli esterni, dove si aggiunge Fin, oppure continuando ancora con Lollini, miglior marcatore della semifinale vinta con Orplast.

Matteiplast invece ha fatto pensare di trovarsi in difficoltà dopo il ko che le era costato il primato nel girone, a favore di Zurich. Invece dai quarti in poi, complice un Canavesi spietato, non ha più sbagliato un colpo, diventando una credibile pretendente al trono. Il team di Roveri può contare sull’esperienza e le qualità di Caroldi e Pederzini, che hanno fatto fuori la temibile Ciaccio Casa di Longobardi e Laudoni, e soprattutto i campioni uscenti del Mulino. Insomma, un favorito vero non c’è, sarà probabilmente battaglia fino all’ultimo pallone.

Ieri invece la bella serata dedicata al ricordo di Lucio Dalla e Maurizio Cevenini, con la partita tra la selezione Giornalisti e quella dei Politici, con la storica seconda vittoria dei “Giurnaler- Amici di Lucio”, a cui certo non ha fatto male l’innesto di un reporter a inizio carriera come Davide Lamma. Ai “Pullittic-Amici del Cev” non sono bastate le buone prove degli assessori Lepore e Rizzo Nervo, e nemmeno qualche giovanissimo (futuro) studente di scienze politiche. Rituale doccia per il coach vincente, Simone Motola, poi tutti in campo con i Bradipi, a provare quanta abilità serva nel basket in carrozzina. Claudio Pilutti e Davide Lamma si sono sfidati in un derby tutto Fortitudo, assieme a Gabriele Fin e Jack Bonora, già illuminato regista della vittoria “giornalistica”. Tutto il ricavato della serata è andato all’acquisto di una carrozzina.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2904 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30404472