Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Staminali: da Bologna nuove speranze per le malattie del fegato

Due pazienti affetti da cirrosi epatica sono stati sottoposti con successo alla re infusione intraepatica delle cellule staminali midollari senza complicanze legate alla procedura. Ora per i due malati, già dimessi dall’ospedale, si tratta di attendere alcuni mesi per vedere le potenzialità di questa terapia nella rigenerazione del fegato o più in generale nel miglioramento della funzione epatica. Il risultato, il primo del genere in Italia, è il frutto degli studi portati avanti dal professor Roberto Lemoli, dell’istituto di Ematologia del Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna, diretto dal professor Michele Baccarani, e dal professor Pietro Andreone, dell’Unità operativa di medicina interna diretta dal professor Mauro Bernardi. E’ il primo studio pilota in Italia ma siamo ancora in fase 1 – ha spiegato il professor Lemoli – l’autorizzazione del Ministero riguarda la possibilità di trattare 12 pazienti sui quali “raccogliere, purificare e fare la reinfusione delle cellule staminali”. Per un terzo malato la reinfusione è prevista a fine luglio. Il progetto finanziato dalla regione Emilia-Romagna in accordo con l’università di Bologna – ha spiegato ancora Lemoli – riguarda pazienti con cirrosi in stato avanzato in lista di attesa per il trapianto di fegato. Il 20 settembre si terrà a Bologna un convegno dedicato ai risultati di questo primo trial.
(ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:37727592