Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Sms solidali: 14 milioni per l’Emilia ferita dal sisma

Ogni sms al 45500 valeva 2 euro. I messaggini inviati all’indomani del sisma del 20 e 29 maggio sono stati milioni e la raccolta fondi ha raggiunto quota 14 milioni e 300 mila euro. Soldi che, adesso dopo il via libera dato dal Comitato dei Garanti, serviranno per finanziare 38 progetti in 26 comuni. “Nessuna comunità sarà lasciata indietro: l’obiettivo condiviso è quello di sostenere interventi per ogni comune e questo sarà il criterio che adotteremo per le altre risorse che arrivano dalle donazioni” ha assicurato il presidente della regione Vasco Errani. A breve verrà stanziato il 30% dei fondi mentre la restante somma verrà accreditata in base all’avanzamento dei lavori.
La quota più consistente 7,8 milioni andrà al modenese, i comuni in provincia di Bologna riceveranno 2 milioni e 750 mila euro, 2 milioni e 400 mila euro arriveranno nel ferrarese e d un milione e 350 mila euro nel reggiano. Una parte cospicua dei fondi donati attraverso gli sms solidali servirà a ricostruire gli edifici scolastici: dalla scuola media Marco Polo di Crevalcore all’asilo e alle scuole elementari De Amicis di Pieve di Cento, dal nuovo polo scolastico di Bondeno alle scuole di S. Agostino, dalla primaria di Bastiglia alle elementari Luppi di Bomporto.
Un milione e duecentocinquantamila euro andranno a finanziare il recupero totale di tre poli scolastici di Novi nel modenese, uno dei comuni più colpiti dal sisma. A Finale Emilia un milione e centomila euro potranno essere usati per il recupero della palestra scolastica. A San Felice arriverà un milione di euro che contribuirà al recupero del centro sportivo mentre Cavezzo avrà 800.000 euro per il Palazzetto dello Sport. Concordia potrà contare su un milione e duecentocinquantamila euro per la costruzione di un nuovo centro aggregativo e sociale. A San Giovanni in Persiceto arriveranno i fondi per la ristrutturazione del centro civico della Decima, a Galliera e Minerbio rispettivamente 700 e 800 mila euro per la ristrutturazione dei municipi. Fondi per la ristrutturazione dei municipi arriveranno anche a Boretto e Correggio. Modena potrà contare su 400 mila euro per la realizzazione di 7 mini alloggi per anziani e di 200 mila per la Casa Protetta Cialdini. A San Prospero gli sms solidali contribuiranno al recupero della casa del Volontariato.
Già all’indomani del terremoto ci si rese conto che tra ciò che le scosse avevano distrutto o danneggiato c’erano tantissimi degli edifici storici e monumentali che costituiscono l’immenso patrimonio artistico e architettonico della regione e parte dei fondi raccolti via sms serviranno anche al loro recupero. La lista spazia da Palazzo Schifanoia a Ferrara alla chiesa di don Camillo a Brescello. Nel ferrarese i fondi contribuiranno alla ristrutturazione della Rocca Possente di Bondeno e della Pinacoteca di Cento. Cinquecentomila euro sono stati destinati alla ristrutturazione della torre dei Modenesi di Nonantola. L’elenco dei progetti approvati contiene anche la ristrutturazione del Santuario della Beata Vergine di Ravarino, la ristrutturazione della torre civica di Correggio, del cimitero monumentale di Boretto e del teatro comunale di Rolo.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:37740824