Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Slitta a domani l’incontro dal notaio tra Guaraldi e Tacopina

La squadra con la novità del portiere giapponese Kakoi ha ripreso fin da ieri ad allenarsi in vista delle tre partite in dieci giorni tra il 19 e il 28 dicembre

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20141215.mp4

Il Bologna ha archiviato il pareggio di sabato scorso con il Frosinone. Un 2-2 giusto ma che lascia molto rammarico non per il risultato ma per aver lasciato alla squadra ciociara tutto il primo tempo a causa di una scelta poco lungimirante di aver inserito un Casarini decisamente fuori luogo per Matuzalem ed averlo lasciato per ben 45 minuti. Così è arrivata la meritata rete del Frosinone con l’ariete Ciofani, quindi ha fatto tutto il Bologna: dal bel pareggio di Bessa, rinato in posizione centrale nel secondo tempo, quindi l’autogol di Oikonomou e il pareggio un po’ fortunoso ma meritato di Maietta.
Sul versante societario è slittato forse a domani l’incontro dal notaio tra Tacopina e Guraldi per l’accordo sul pagamento del milione di euro ai vecchi soci di Bologna 2010. Così come seppur partiti, dovrebbero arrivare non prima della fine della settimana i bonifici per il pagamento dei 5.8 milioni di euro che avevano proprio oggi come data ultima. Saputo ha tranquillizzato Guaraldi, che stasera sarà ospite telefonico di Alberto Bortolotti nel Monday night del pallone Gonfiato alle ore 21 su Telecentro. Un appuntamento per capire quali sono reali intenzioni della vecchia società non solo per poter incassare quanto pattuito, ma soprattutto per dare garanzie al Bologna, che comunque, con l’impegno personale di Saputo sa di poter contare su una base societaria di altissimo profilo.
Intanto sul campo oggi sono ripresi gli allenamenti in vista della partita di venerdì prossimo con l’Avellino. Una squadra che con il rientro di Matuzalem non dovrebbe avere modifiche rispetto a quella che due settimane fa ha battuto il Bari, con la speranza che possa sbloccarsi l’attacco, che fino a questo momento ha siglato solo il 36% delle reti della squadra. Quello del Partenio sarà un appuntamento importante perchè sarà il primo del tour de Force natalizio, che vedrà il Bologna scendere in campo venerdì 19, quindi mercoledì 24 e per chiudere il girone di andata domenica 28 dicembre. Da lì comincerà un altro campionato. E non solo perchè la seconda parte riprenderà solo dal 17 gennaio 2015, ma perchè sarà aperto il mercato di riparazione e Corvino avrà già portato in rossoblù almeno 4 giocatori. Questo perchè l’obiettivo è solo la serie A per il rilancio della squadra e il campo ha mostrato come senza qualche rinforzo difficilmente si riuscirà ad ottenere.
E a proposito di Corvino, lui e Di Vaio saranno annunciati solo quando arriveranno i bonifici e dunque quando le problematiche con la vecchia società saranno completamente superate. Solo tempo tecnico, ma che comporta che il direttore dell’area tecnica debba continuare a lavorare per la società sotto traccia, prima della sua nomina ufficiale.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30375768