Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Sisma: un dossier sulla ricostruzione in Emilia

L’osservatorio sulla ricostruzione, coordinato dalla Fondazione Libera Informazione, intende realizzare un dossier sul dopo terremoto del 2012 in Emilia-Romagna. L’iniziativa vedrà la collaborazione sia dell’Assemblea Legislativa che della giunta regionale.

Le procedure seguite, le migliori pratiche, le problematiche ancora aperte: tutto in un dossier che l’Osservatorio sulla ricostruzione, coordinato dalla Fondazione Libera Informazione, intende realizzare dopo il terremoto del 2012 in Emilia-Romagna. Per il dossier, in via di definizione, la Regione Emilia-Romagna, sia per quel che riguarda la Giunta che l’Assemblea legislativa hanno garantito la massima collaborazione, assicurando dati, conoscenze e competenze, maturate nel corso di una ricostruzione per cui è stato necessario mettere a punto procedimenti nuovi e originali, visto il vuoto normativo nazionale sulla gestione delle emergenze seguite ai disastri naturali.

La collaborazione è stata ribadita dalla presidente dell’Assemblea, Simonetta Saliera, e dal presidente della Giunta e commissario alla ricostruzione, Stefano Bonaccini, in un incontro in Regione, presente anche l’assessore alla Legalità Massimo Mezzetti, con i componenti l’Osservatorio: Lorenzo Frigerio (Libera Informazione), Daniele Borghi (Libera Emilia-Romagna), Walter Dondi (Fondazione Unipolis), Beatrice Fonti (Ordine Ingegneri Modena), Maurizio Piccinini e Gerardo Bisaccia di Libera Modena, Monica Lattanzi (Cisl), Franco Zavatti (Cgil), Gianni Melloni e Marco Iacchetta di Anci Emilia-Romagna.

Ad avviare i lavori dell’Osservatorio era stato il giornalista Santo Della Volpe, già presidente Fnsi, nella sua qualità di presidente e direttore di Libera Informazione, poi scomparso a seguito di una lunga malattia. L’Osservatorio nacque così due anni fa grazie al volere di associazioni, sindacati e mondo della cooperazione, per monitorare la ricostruzione post sisma nei fenomeni di infiltrazione mafiosa, individuando aree di rischio e strumenti di contrasto alla criminalità organizzata messi in campo da istituzioni, organizzazioni imprenditoriali e sindacali, associazioni, professionisti, valutandone i risultati e comunicandoli alla cittadinanza, nel segno della trasparenza e della consapevolezza.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30589384