Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Sisma Italia centrale: tre i campi della Protezione Civile regionale

Sono tre i campi allestiti nella notte dalla colonna mobile della protezione civile dell’Emilia-Romagna inviata nelle zone colpite dal sisma. La regione ha anche attivato un conto corrente per chi vuole dare il proprio contributo economico e ha attivato un numero a cui ci si po’ rivolgere per avere informazioni sul sisma.

E’ terminato questa mattina l’allestimento dei tre campi della Protezione Civile dell’Emilia-Romagna nelle zone del sisma che ha devastato l’Italia Centrale nella notte di martedì. Le installazioni sono state realizzate nella notte grazie al lavoro dei 192 volontari che compongono la spedizione, a Montegallo in provincia di Ascoli Piceno, nell’epicentro del sisma che ha devastato larghe zone dell’Italia centrale. Non è stato possibile fare un unico campo a causa della mancanza di spazio dovuta alla morfologia del territorio e all’abbondanza di macerie.

Il primo e il secondo campo si trovano ad Uscerno. Nel primo sono state ospitate 85 persone, mentre il secondo è stato reso disponibile per l’accoglienza dei volontari dei coordinamenti di Modena, Parma, Reggio Emilia, Rimini e Forlì-Cesena, oltre a 20 volontari della Croce Rossa Italiana, 40 dell’Associazione nazionale alpini e 14 dell’Anpas. Il terzo campo, più capiente, è stato realizzato nella frazione di Balzo di Montegallo ed è in grado di ricevere 160 persone.Nel campo è compreso anche un posto medico avanzato, che ospita una farmacia e degli ambulatori, organizzato in collaborazione con la sanità regionale. In totale nei campi vengono erogati pasti per 250 persone.

La Regione ha anche attivato da un numero verde per dare informazioni sul sisma. Si tratta del 800407407 e gli orari sono i seguenti: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e il lunedì e giovedì anche dalle 14,30 alle 16,30. Come annunciato, La Regione ha aperto un conto corrente unico per la raccolta di fondi che saranno destinati alle esigenze delle popolazione e dei territori colpiti. E’ intestato a Agenzia Protezione Civile Emilia-Romagna: IBAN IT69G0200802435000104428964- Causale: Emilia Romagna per sisma Centro Italia”.

Per donare è attivo anche il numero solidale 45500 attivo dal pomeriggio di ieri grazie al protocollo d’intesa esistente tra Dipartimento della Protezione Civile e operatori di telefonia fissa e mobile. Tramite gli operatori Tim, Vodafone, Tre, Fastweb, Coopvoce, Wind e Infostrada, è possibile donare due euro inviando un sms solidale o effettuando una chiamata da rete fissa al 45500. I fondi raccolti saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile che provvederà a destinarli alle regioni colpite dal sisma.
 


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30527464