Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Sisma: Errani, “lavoro a tre anni di proroga per la restituzione delle imposte”

Il presidente della regione e commissario straordinario Vasco Errani si è impegnato per ottenere una proroga di tre anni sulla restituzione delle imposte per chi è stato colpito dal sisma. Intanto, sempre sul fronte terremoto, sono arrivate a sfiorare quota 600 le imprese iscritte alla white list della prefettura di Modena.

Ottenere tre anni di proroga in sede di conversione in legge del decreto Milleproroghe: è l’impegno della Regione Emilia-Romagna per i tempi di restituzione dei prestiti ottenuti, per il pagamento delle imposte, dalle imprese delle zone colpite dal sisma 2012. “Intanto – sottolineano il presidente Vasco Errani e l’assessore Gian Carlo Muzzarelli – occorre prendere atto che non si deve pagare subito. Noi però lavoreremo insieme ai parlamentari, durante la conversione in legge del decreto, per raggiungere il nostro obiettivo, che è quello di tre anni di proroga”. Nelle ultime ore i parlamentari modenesi del Pd Manuela Ghizzoni e Stefano Vaccari avevano infatti spiegato che la norma finora ottenuta, dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale il 30 dicembre, “non è di tre, ma di un anno”. Intanto, sempre sul fronte del sisma, sono quasi seicento, delle quali 550 con sede in provincia, le ditte iscritte alla ‘White list’ della prefettura di Modena, l’elenco delle imprese non a rischio di infiltrazioni mafiose attivabili per la ricostruzione post terremoto. Ad annunciarlo è stata la stessa Prefettura. “Nelle ultime due settimane – si legge in una nota – sono state inoltrate agli organi investigativi oltre 150 richieste di informazioni che stanno via via pervenendo e che in assenza di cause ostative consentiranno, a breve, di iscrivere un ulteriore rilevante numero di aziende”. Come precisato dal prefetto di Modena Michele di Bari, gli accertamenti per l’inclusione nella ‘White list’ “prevedono una serie di accurate indagini non limitate soltanto ai titolari delle aziende interessate e in generale agli amministratori, ai soci e agli organismi interni, ma allargate anche a tutti i loro familiari conviventi. Questa attività di controllo – prosegue ancora la prefettura – comporta un notevole aggravio di lavoro non soltanto per la prefettura, ma anche per le forze di polizia, già impegnate nelle ordinarie attività di istituto”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 985 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30345560