Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Serie B: Sassuolo al comando

Nonostante qualche difficoltà nel finale, il Sassuolo ha battuto sabato la Salernitana e ha raggiunto il primo posto in classifica insieme al Lecce

Il Sassuolo chiude il suo fantastico mese di gennaio, ottenendo la terza vittoria consecutiva e allungando così a otto la striscia di risultati utili consecutivi, ma soprattutto conquista la vetta della classifica in coabitazione con il Lecce. La gara interna contro la Salernitana vinta 3-2, è stata più dura del previsto, perché i campani, benché ultimi e con ben più di un piede in Prima Divisione, hanno creato più di un pericolo alla retroguardia emiliana, sfiorando nel finale anche il clamoroso pareggio. Per il Sassuolo questa partita è stata comunque una prova di maturità, perché pur dovendo rinunciare al suo bomber principe Noselli, andato ko nel riscaldamento per un problema al ginocchio, la squadra non ha risentito del contraccolpo psicologico, attaccando a testa bassa sin dal primo minuto. Andata in vantaggio grazie ad un autogol di Balestri, ironia della sorte, ex Modena e quindi conoscitore del Braglia, la formazione di mister Pioli ha approfittato di un errore difensivo anche per il raddoppio, quando Quadrini è stato lesto nell’insaccare un pallone non trattenuto da Polito. Il gol del 3-0 segnato da Martinetti a fine primo tempo, sembrava aver scritto la parola fine al match, ma nella ripresa un’autorete di Soligo e Dionisi hanno riportato in gara la Salernitana, che nel finale si sono visti negare anche un rigore quantomeno dubbio e che ha portato all’espulsione di mister Grassadonia per proteste.
I recuperi giocati sabato scorso, hanno inoltre delineato la classifica definitiva della serie B, con il Sassuolo che come detto è in vetta, mentre il Cesena è scivolato al secondo posto a tre punti dalla coppia di testa, mantenendo però a debita distanza, l’Ancona che ha perso a Cittadella, ed è costretto ad inseguire due punti sotto. Per il Modena, invece, non è cambiata la situazione, con la zona playoff che è rimasta distante tre punti.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3306 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:35176672