Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Serie B: Modena in testa al campionato

Dopo tre giornate del campionato cadetto, al primo posto troviamo a sorpresa il Modena di Bengodi, partito con il timore della retrocessione. Male, invece, il Sassuolo

Resta una coppia in testa alla classifica di serie B dopo tre giornate. Al Modena, vittorioso per 1-0 nell’anticipo all’ora di pranzo con il Padova, si unisce il sempre più convincente Novara che passa (0-2) con autorevolezza a Cittadella. Dietro, staccato di un solo punto, si forma un altro duo, composto dalle venete Portogruaro e Vicenza. Gli uomini di Viviani piegano a sorpresa (1-0) il Sassuolo mentre i biancorossi passano in rimonta (1-2) a Grosseto. L’atteso match-clou della giornata, il derby toscano tra Livorno e Siena finisce 1-1. E in parità, ma per 0-0, terminano sia lo scontro diretto in vetta tra Varese ed Empoli che Atalanta-Frosinone. Convincenti successi (2-0) di Reggina e Ascoli su Piacenza e AlbinoLeffe mentre la Triestina supera di misura (1-0) il Pescara. Nell’anticipo di sabato sera Torino e Crotone hanno pareggiato 1-1. Nell’anticipo all’ora di pranzo, il Modena piega con il minimo sforzo il Padova e resta in testa alla classifica. Gli ospiti mancano un’occasione d’oro con Crespo, solo a tu per tu con Alfonso, e i canarini li puniscono al 43′ con Velardi, lesto ad a riprendere una corta respinta di Agliardi su colpo di testa ravvicinato di Tamburini. Nella ripresa il Padova si riversa in avanti ma pecca di precisione con Cuffa, Di Gennaro, Rabito e Filippini. Un brutto Sassuolo scivola a Udine e consente al Portogruaro di cogliere la seconda prestigiosa vittoria stagionale. Gli emiliani partono male e, al 13′, vengono trafitti da Gerardi che raccoglie un lancio filtrante di Cunico e batte Pomini con un forte destro di controbalzo sul primo palo. Ci si aspetta una reazione dai neroverdi che, invece, non avviene. Il Portogruaro controlla senza patemi e, anzi, legittima il successo andando vicina al raddoppio con Altinier. Un’ottima Reggina supera 2-0 il Piacenza e brinda al primo successo stagionale. I calabresi passano dopo appena 2′ con Barillà che, su corta respinta della difesa, scarica un grande esterno sinistro di controbalzo da 30 mt sotto la traversa. Il Piacenza manca il pari con Graffiedi e, al 27′, è punito da Cosenza che approfitta di un’uscita a vuoto di Cassano su angolo da sinistra per insaccare al volo da pochi passi. In campo c’è una squadra sola ma la Reggina manca in più circostanze il tris con Missiroli, Bonazzoli, Zizzari e Viola che, centra in pieno il palo in avvio di ripresa. Il Piacenza, però non ne approfitta, fallendo con Bianchi, Graffiedi e Guerra l’occasione per riaprire la partita.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1339 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:37715984