Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Scuola presa di mira dai vandali. Niente lezioni all’istituto Guido Monaco di Codigoro

Scuola chiusa per atti vandalici. Accade a Codigoro nel ferrarese, dove nella notte tra sabato e domenica i vandali hanno preso di mira l’Istituto Superiore Guido Monaco. I risultati del raid vandalico è stata fatta da una collaboratrice scolastica che si è trovata di fronte a estintori svuotati lungo i corridoi, stanze sottosopra e distributori di alimenti e bevande distrutti. Chi ha agito ha anche aperto un idrante per allagare le aule e scassinato le monetiere dei distributori. Questa mattina la scuola è rimasta chiusa per permettere il ripristino della struttura e fare una prima stima dei danni. La scuola è di proprietà della provincia che insieme alla dirigenza della scuola hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri. I militari hanno sequestrato gli estintori su cui potrebbero essere rimaste le impronte digitali dei vandali che si sono introdotti nella scuola passando attraverso una finestra. Fortunatamente non è andato a segno il tentativo di allagare i locali con un idrante lasciato aperto all’ingresso di un aula perché la pendenza ha fatto defluire l’acqua all’esterno.
Il raid è probabilmente opera di ragazzi scatenati. Dalla scuola non è stato portato via nulla, le apparecchiature didattiche sono rimaste intatte e le porte non presentano segni di scasso. Indizi che spingono a pensare che coloro che hanno agito nella scuola non fossero dei professionisti. Ipotesi che sembra confermata anche dai tecnici dei distributori che hanno visionato le macchine danneggiate.
“ Hanno agito solo per creare scompiglio, ma non ne vedo il motivo, sinceramente”, questo l’amaro commento della dirigente scolastica Elke Anders. “Auspico che le forze dell’ordine trovino i colpevoli “ ha commentato la presidente della provincia Marcella Zappaterra, invitando chi sa qualcosa a parlare “perchè non esiste valido motivo per giustificare un tale spregio della cosa pubblica”. “Il ripristino costerĂ  risorse importanti dei contribuenti e spero potremo far pagare i danni ai vandali” ha concluso Marcella Zappaterra.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 6658 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:32 ram:24866928