Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

SBK Nurburgring: Spies (Yamaha) vince il primo duello con Haga (Ducati)

ben-spies-leanSe c’è una cosa certa nel mondiale superbike di quest’anno è che l'”esordiente” americano dellas Yamaha, Ben Spies, le piste le impara in fretta. Ieri in prova non aveva ancora “digerito” in Nurburgring. Oggi in gara uno si è fatto un sol boccone della pista e del suo rivale Haga (Ducati), raggiunto e superato a metà gara. Dal momento del sorpasso Haga era riuscito a rimanere sempre incollato al suo maggior rivale per il titolo, ma nell’ultimo giro il texano della Yamaha ha spinto quel tanto che bastava per mettersi al sicuro da qualunque staccata del ducatista. Così mentre Spies tagliava a tutta velocità il traguardo, Haga arrivava secondo a busto rialzato sulla moto, rassegnato a subire “la marcia in più” del rivale. A seguire, più distaccate, le Honda di Checa terzo e Rea quarto. Max Biaggi ha portato la sua Aprilia ad un ottimo quinto posto. Sesto Haslam su Honda. Settimo Michael Fabrizio sull’altra Ducati ufficiale. Ottavo l’australiano Troy Corser con la Bmw, un piazzamento che conferma i grande progressi tecnici compiuti dalla casa tedesca in questo suo primo campionato d’esordio in superbike.
La prima manche del Nurburgring ha richiesto una doppia partenza. Al primo via infatti, dopo due appena due curve c’è stato infatti un impressionante groviglio di moto, con l’incolpevole Iannuzzo che è passato sul corpo di Hopkins a terra. Mentre anche Tamada rimaneva a terra stordito. Bandiera rossa, gara sospesa prima della fine del primo giro. I piloti caduti sono stati portati all’infermeria. Ci sono stati lunghi minuti di angosciosa attesa: l’incidente, a vederlo, era sembrato davvero grave. Poi invece il primo bollettino medico, “I piloti stanno bene. Sono solo un po’ confusi e acciaccati”, ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti quanti.

Nella foto: Ben Spies (Yamaha) vincitore di gara 1


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35228888