Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Sbk Nurburgring: gara 2 all’irlandese Rea che “fa fuori” Haga. Il texano Spies passa in testa al mondiale

REANurburgring, Superbike Gara 2: tutti si aspettavano il duello di rivincita Haga-Spies, ed invece dal quinto giro in poi c’è stato un duello del tutto inedito Rea-Spies. Ed alla fine sul traguardo a prevalere, a sorpresa ma con pienissimo merito è stato l’irlandese della Honda, Johnny Rea, che ha respinto ogni velleità di Spies piazzando un giro record assoluto della pista proprio all’ultimo giro. Il texano della Yamaha, Ben Spies, da parte sua ha dato l’impressione non certo di “mollare”, ma di non voler rischiare troppo per superare Rea, anche perchè in quel momento, con Haga fuori dai giochi (era caduto in pista al quinto giro dopo una toccata con Rea), il secondo posto gli bastava per passare il testa al mondiale, distanziando di ben 22 punti lo stesso giapponese della Ducati. Per Haga in effetti questo è stato un round del mondiale superbike molto al di sotto delle speranze che aveva acceso con la superpole del giorno prima. Poi c’era stato il primo smacco in gara 1, con la vittoria soffiatagli da Spies; ed in gara 2 le cose sono andate ancora peggio, la toccata con Rea (in incidente di gara, con un po’ di responabilità in più da attribuire all’irlandese) e la caduta che hanno fatto perdere al giapponese l’occasione di una probabile rivincita, perchè in effetti nella seconda manche del Nurburgring l’americano Spies e la sua Yamaha (qualche problema alla regolazione del freno anteriore) sono parsi meno performanti della prima gara. Ma purtroppo Haga non era più lì per poterne approfittare.
Il podio finale di gara 2 ha visto quindi sul podio due Honda e una Yamaha in mezzo a loro; nell’ordine: 1.o Rea, 2.o Spies, 3.o Checa. Ottimo quarto posto per Biaggi (Aprilia), seguito da Haslam (Honda) quinto, e Corser (Bmw) sesto.
Nella classifica piloti del mondiale Sbk ora conduice Spies con 364 punti, che ha superato Haga fermo al secondo posto (346 punti); al terzo posto c’è l’altro ducatista Fabrizio (289 punti) da cui oggi ci si aspettava di più; quarto il vincitore della gara 2 di oggi, Johnny Rea (244 puinti); quinto Biaggi (Aprilia) con 224 punti.

Prossimo appuntamento Imola, fra quindici giorni. Sarà probabilmente la pista decisiva per il titolo mondiale. Per Haga l’ultima prova di appello con se stesso e con la sfortuna. Per Spies potrebbe essere invece il suggello dell’impresa: vincere il mondiale alla sua prima stagione in questa categoria.

Nella foto: Johnny Rea (Honda) vincitore di Gara 2 al Nurburgring


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35258576