Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Sbk: Gli Usa esaltano Biaggi e l’Aprilia

Vittoria in gara 1, doppietta in gara 2, Max Biaggi due volte sul gradino più alto del podio: è questo l’esaltante bilancio della trasferta americana dell’Aprilia nel mondiale Superbike.
Il pilota romano si trova ora in testa alla classifica con 15 punti di vantaggio sul suo più diretto rivale Haslam (Suziki), giunto secondo in gara 1, ed a secco di punto in gara due per una scivolata a sette giri dal termine. Da notare che prima del round americano lo stesso Biaggi aveva 15 punti di svantaggio su Haslam.
La gara americana si è svolta sul circuito del Miller Motor Sport Park, tempio delle due ruote stelle-e-striscie, nell’insolita giornata di Lunedì, per farla combaciare con il Memorial Day, il giorno dedicato ai caduti ed ai reduci dell’esercito americano. Questo ha reso ancor più solenni le note dell’inno italiano, suonato per ben due volte, per salutare il doppio successo di Biaggi. Successo che assieme all’ottima prova del compagno di squadra Camier (quarto in gara 1, secondo in gara 2) ha portato anche l’Aprilia in testa alla classifica mondiale marche (263 punti), davanti a Suzuki (252) e Ducati (214).
Il protagonista più sfortunato della gara americana è stato senz’altro il ducatista Carlos Checa, autore della Superpole, finito fuori pista a tre giri dal termine in gara 1, ed a sette in gara 2, “rompendo” quando stava involandosi per una quasi sicura vittoria.
Sfortuna di Checa a parte, la Ducati può comunque rallegrarsi almeno per aver ritrovato il “suo” Haga, che dopo una serie di gare precedenti decisamente inguardabili, è finalmente tornato a combattere per le posizioni che più gli competono: sul podio, terzo, in gara 1, quarto in gara 2. Si è invece perso questa volta l’altro pilota ufficiale Ducati, il nostro Michel Fabrizio, “out” al penultimo giro in gara 1, fra gli “eccetera” (nono) in gara 2.
Fra i piloti italiani continua a fare magnifiche gara Luca Scassa (ottimo 7mo in gara 1, prendendosi il lusso di mettersi alla spalle piloti come Toseland, Xaus, Crutchlow.. Rea…).
Insomma, ottime premesse per i nostri piloti e le nostre moto, in vita del ritorno in Italia del mondiale Superbike: prossima tappa Misano, fra quindici giorni.

ROUND USA, GARA 1

1. Biaggi (Aprilia)
2. Haslam (Suzuki) a 4’931
3. Haga (Ducati) a 6’432
4. Camier (Aprilia) a 8’576
5. Corser (Bmw) a 11’150
6. Byrne (Ducati) a 11’243
7. Scassa (Ducati) a 12’432
8. Guintolì (Suzuki) a 15’145
9. Toseland (Yamaha) a 16’091
10. Xaus (Bmw) a 16’502
18. Baiocco (Kawasaki) a 4 giri

ROUND USA, GARA 2

1. Biaggi (Aprilia)
2. Camier (Aprilia) a 5’899
3. Crutchlow (Yamaha) a 7’363
4. Haga (Ducati) a 8’842
5. Corser (Bmw) a 9’473
6. Guintolì (Suzuki) a 12’293
7. Byrne (Ducati) a 12’483
8. Rea (Honda) a 15’959
9. Fabrizio (Ducati) a 18’897
10. Scassa (Ducati) a 20’372


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35318568