Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Sassuolo verso il tour de force

Dopo il turno di riposo forzato di domenica scorsa, il Sassuolo sta preparandosi per un tour de foce importante che lo costringerà a cinque partite in quattordici giorni

119917b_Sassuolo-visoreSei partite in quindici giorni non sono certo poche, specie se si è a inizio stagione quando la condizione fisica è ancora approssimativa. Ma è questo, purtroppo, il cammino che avrà la formazione del Sassuolo da sabto 12 a sabato 26 settembre quando dovrà affrontare, nell’ordine, Gallipoli in trasferta, Triestina e Mantova in casa, ancora trasferta a Brescia e poi vai con il Cesena in casa. Se si considera la successiva trasferta di Ascoli, diventano sei match in poco più di venti giorni. Un tour de force che darà una prima indicazione sulle reali aspirazioni della formazione del patron Squinzi. L’inserimento di uomini come Riccio, Gorzegno, Polenghi, Minelli e Rossini e i ritorni di Rea e Donazzan danno alla formazione di Pioli la possibilità di giocarsi la promozione in A, come e meglio dell’anno scorso quando il gruppo si squagliò come neve al sole nel momento decisivo della stagione, quando il gruppo ruppe i rapporti con Mandorlini. La sosta forzata di domenica scorsa ha consentito a Pioli di migliorare i meccanismi, di inserire l’ultimo arrivato Polenghi negli schemi e di provare a recuperare Salvetti, fuori dal giro attuale per problemi di varia natura. Intanto si sono disputate due amichevoli, con Carpi e Parma, senza però vedere mai la squadra giocare in maniera brillante. Intanto sono ripresi gli allenamenti con il solo Donazzan assente per infortunio. Masucci ha invece svolto lavoro regolare nonostante il colpo preso contro il Carpi in amichevole. Resta però bassa la quota abbonamenti, ferma a 1591, ben distante dalla quota dell’anno scorso quando la società divenne un fenomeno per la categoria, e questo non può aver fatto piacere alla società. Infine il Gallipoli, l’avversaria di sabato, che a dispetto delle difficoltà della vigilia, oggi sta dando filo da torcere a tutte le squadra sin qui affrontate. Basta chiedere al Grosseto che domenica per poco non ci ha lasciato i tre punti.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1339 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37722600