Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Sacconi: “San Patrignano ha vinto con i fatti la sua battaglia contro la droga ed anche tante ostilità”

vincenzo-muccioli-rimini-1Per il ministro del Welfare Maurizio Sacconi, oggi a San Patrignano per un convegno nell’ambito di una giornata contro le dipendenze dalla droga, la comunità fondata da Vincenzo Muccioli “é un caso di autentica sussidiarietà”. Per il ministro, che per la prima volta ha visitato Sanpa, la comunità “é una cosa straordinaria che tuttavia indica la strada che molti altri possono seguire, perché è una buona pratica”. Ed ancora: “San Patrignano è un riferimento da tanto tempo, ha superato e sconfitto molti dei pregiudizi che hanno accompagnato questa esperienza, e oggi è un patrimonio condiviso del paese e della comunità internazionale”. “Sono sufficientemente adulto – ha detto ancora ricordando polemiche e lotte dei primi anni della comunità – da ricordare tempi diversi. E in più sono socialista, quindi ricordo bene quei tempi diversi, con pregiudizi che davano luogo a una ostilità nei confronti di una esperienza che invece ha vinto nei fatti, con i risultati”.

DUETTO SULLA FELICITA’ “DI STATO” FRA L’ECONOMISTA ATTALI’ E IL MINISTRO SACCONI

(dall’inviata Ansa Luisa Gallignani) – Duetto sulla felicità, tra l’ economista francese Jacques Attali, ex consigliere di Mitterand e di Sarkozy, e il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, davanti al pubblico di San Patrignano, la comunità di recupero dalla tossicodipendenza fondata da Vincenzo Muccioli, oggi impegnata nel primo ‘WeFreeDay’, giornata di dibattiti e confronti sulla libertà dalla droga. “E’ assurdo volere misurare la felicità con un indicatore, perché ognuno ha i suoi criteri”, ha detto Attali. “Il concetto di felicità interna netta è tipico delle società totalitarie e può essere molto pericoloso”, ha avvertito commentando il tema del dibattito, ‘Dal prodotto interno lordo alla felicita’ interna nettà. Anche Sacconi ha sottolineato che “noi decisori non possiamo misurare la felicità. Non c’é una felicità di Stato. Noi dobbiamo misurare il benessere. Perciò stiamo discutendo per individuare degli indicatori che ci dicano se ci avviciniamo agli obiettivi utili per il paese. Dobbiamo muoverci con pragmatismo improntato a grandi valori”. Riferendosi alla droga come scelta autodistruttiva ed egoistica, Attalì ha fustigato la libertà individuale che “quando diventa un valore assoluto, produce egoismo”. Come, ad esempio, il rifiuto di avere figli. “L’ egoismo italiano crea il suicidio italiano”, ha rincarato a proposito del calo demografico. L’economista ha criticato il ‘breve termine’ che domina la vita dell’occidente, la politica, l’economia. “I politici si preoccupano solo di essere eletti e nessuno si occupa più delle generazioni future, così la democrazia, non essendo lungimirante, diventa il peggiore dei sistemi”. Così nella lotta alla droga, “non basta distruggere le piantagioni, il problema è la domanda, che nasce dal fatto che l’Occidente non riesce a dare una ragione per esistere”. Sacconi, che per la prima volta ha visitato San Patrignano, ha avuto parole di elogio per la comunità. “E’ un caso di autentica sussidiarietà – ha detto – una cosa straordinaria che indica la strada che molti altri possono seguire, perché è una buona pratica”.
Nel ‘WeFreeDay’, duemila studenti provenienti da tutta Italia hanno incontrato i 1.500 ragazzi di Sanpa e i rappresentanti di 14 realtà di volontariato e privato sociale di Colombia, Gran Bretagna, Tailandia, Usa. Nell’apertura, il responsabile della comunità Andrea Muccioli ha citato la solitudine dei giovani come l’occasione prima della tossicodipendenza. E ha criticato il fatto che non ci sia più disponibilità “a educarli alla vera libertà e alla costruzione dei propri sogni”.

(ANSA).

Nella foto: il fondatore di San Patrignano, Vincenzo Muccioli


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7150 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37811752