Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Rossi lavora in silenzio a Casteldebole

Le incertezze maggiori vengono soprattutto dall’attacco. Sono in quattro per due posti. Nella partitella si sono messi in mostra soprattutto Mancosu e Improta.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20150507.mp4

Primo giorno di silenzio attorno al Bologna. Dopo le prime due giornate di cura da cavallo, Delio Rossi ha deciso di chiudersi con la squadra dentro a Casteldebole per cercare di ritrovare la serenità dopo la botta di novità portata dal nuovo tecnico. Tra 48 ore sarà già Bologna-Avellino, partita solo da vincere se si vogliono ancora cullare speranze di secondo posto, magari con un orecchio alla radiolina con la speranza che da Vercelli arrivino notizie positive sull’incontro del Frosinone. La squadra piemontese deve trovare i punti salvezza e per i ciociari non sarà facile ottenere la posta piena. Ma pure i Lupi sono in piena lotta per conquistare i play off e non saranno certo un avversario semplice per Krsticic e compagni. Di rilievo, oggi, oltre alle scelte di Rossi, anche le dichiarazioni dei procuratori di Stojanovic e Mbaye, decisamente negative nei confronti di Lopez e Fusco. Ma è normale per chi arriva con certe attese e queste non vengono mantenute. Nello stesso momento è già ora di mettere in pratica quanto insegnato in questi giorni. L’allenamento di oggi è stato soprattutto di carattere fisico, con molto stretching, scatti e cambi di direzione. Partitella finale nella quale è stato confermato il modulo utilizzato fino ad oggi. Ma del resto Rossi ha posto come condizione quello di confermare le certezze e il 4-3-1-2 di recente memoria (considerando anche le assenze di Maietta e Gastaldello) e il pilastro dal quale ripartire. Le incertezze maggiori vengono soprattutto dall’attacco. Sono in quattro per due posti. Nella partitella si sono messi in mostra soprattutto Mancosu e Improta. Anche in questo reparto l’assenza si sansone pesa, ma è chiaro che si riuscisse a ridare un po’ di carica a gente anche come Cacia e Acquafresca, è chiaro che si tratterebbe di una batteria di attaccanti senza nessun confronto in serie B. E’ stato soprattutto su di loro e come poterli sostenere dai centrocampisti il lavoro tattico di Rossi, che spera di avere in queste partite qualcosa di più proprio dai suoi attaccanti. Intanto è stato designato Gavilucci di Latina, arbitro che ha esordito in serie A con il Bologna. Domani dalla voce di Delio Rossi capiremo meglio come ha vissuto questi primi giorni di full immersion nella nuova realtà e come la squadra sta vivendo il cambio di panchina.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2908 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30458104