Reggio: minaccia il figlio con la pistola per 140.000 euro, arrestato

Si è presentato armato di pistola nell’autoscuola di cui è contitolare con il figlio e gli ha puntato contro il petto una pistola, per ‘convincerlo’ ad acquistare la sua quota societaria per 140.000 euro. E’ accaduto a Novellara, nel Reggiano. L’ uomo, pensionato di 75 anni, é stato poi arrestato dai carabinieri per tentata estorsione e porto abusivo di armi; la pistola aveva il colpo in canna e nel caricatore c’erano sette munizioni. Le indagini sono coordinate dal pm Isabella Chiesi.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 6601 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:24 ram:43590296