Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Ravenna: presunta violenza sessuale su sedicenne

Una sedicenne originaria del Bangladesh ha denunciato di essere stata stuprata da un amico ventenne e rapinata da un altro giovane presso cui i due erano ospiti dopo la fuga da casa di lei. I fatti si sarebbero svolti a Ravenna.

Sono ancora da chiarire i contorni di una vicenda di rapina e violenza sessuale che si sarebbe svolta a Ravenna. A denunciarla è stata una sedicenne originaria del Bangladesh ma residente in provincia di Genova. La giovanissima ha raccontato di essere stata stuprata dopo essere fuggita di casa da un suo amico ventenne pure lui originario del bangladesh e residente ad Arezzo.

La violenza sarebbe avvenuta a casa di un loro connazionale pure lui ventenne che li ha ospitati e poi avrebbe anche rapinato la ragazzina. La vicenda si sarebbe svolta poco prima di Ferragosto. Dopo alcuni giorni, la sedicenne aveva querelato entrambi prima di fare ritorno a casa. La Procura di Ravenna ora indaga per violenza sessuale e per la rapina, oltre che di una somma di danaro, anche di una scheda telefonica presumibilmente compiuta per ostacolare la giovane nella richiesta di aiuto. I due sono stati sottoposti a perquisizione.

Tra il materiale sin qui sequestrato non figura tuttavia il possibile bottino bensì un paio di pantaloni di una tuta, un foulard di seta, un pettine e della carta assorbente. Da parte loro i due hanno finora negato ogni addebito. In particolare il 20enne che abita a Ravenna, accusato per la sola rapina, avrebbe informalmente sostenuto di avere ospitato i due, che si erano dati appuntamento in Romagna in seguito alla fuga da casa di lei e di averli allontanati dall’appartamento dopo circa una settimana in seguito a un veemente litigio notturno che aveva allarmato gli altri residenti del condominio.

E’ a quel punto- secondo questa versione- che la 16enne, come presunta forma ritorsiva, si sarebbe rivolta alla polizia. Indaga la Squadra Mobile. Le visite mediche avrebbero comunque confermato contatti intimi tra la 16enne e il 20enne residente ad Arezzo.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30511824