Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Ravenna: doppio attentato incendiario contro il Presidente della Provincia

Doppio attentato incendiario nella notte contro il presidente della Provincia di Ravenna del Pd Claudio Casadio. Dopo il fatto questa mattina è stato convocato con urgenza il comitato per l’ordine e la sicurezza. Nel pomeriggio si è tenuto invece un consiglio provinciale straordinario.

Giornata choc a Ravenna e a Faenza per il doppio attentato incendiario sotto casa del Presidente della Provincia di Ravenna Claudio Casadio della scorsa notte. Il primo, episodio avvenuto dopo la mezzanotte, ha colpito l’auto parcheggiata di Casadio nel cortile della villetta a Faenza. Il presidente, tornato da Ravenna, ha pensato a un guasto del motore. Ma dopo le 3 i vigili del fuoco sono dovuti tornare, stavolta per tre molotov lanciate contro il portone. Pattuglie sono rimaste a presidiare casa sua tutta la notte. In mattinata a Ravenna si è tenuta una riunione d’urgenza del comitato per l’ordine e la sicurezza mentre nel pomeriggio si è tenuto un consiglio provinciale straordinario convocato per solidarizzare con Casadio ed e’ stato approvato un documento unanime di condanna dell’atto subito dal presidente provinciale. Abbiamo grande fiducia nelle indagini in corso, ci diranno le ragioni e le cause di quello che e’accaduto.- ha commentato il presidente della regione Vasco Errani in consiglio- E’ successa una cosa grave, inedita per questo territorio Nessuno puo’ dire oggi perche’ e chi, le forze dell’ordine stanno lavorando con dedizione ed impegno. L’atto contro la casa di Claudio e’ un atto contro tutta la comunita’, cosi’ come lo sarebbe quello contro qualsiasi altro cittadino”. Oltre alla solidarietà di Errani, nelle ultime ore sono state molteplici le attestazioni di stima nei confronti di Casadio sia a livello locale che nazionale. Al momento, come ha fatto sapere da Bologna il procuratore capo della direzione distrettuale antimafia Roberto Alfonso, non ci sono elementi che fanno pensare alla criminalita’ organizzata, quindi l’inchiesta rimane a Ravenna. Non ci sarebbe nessun atto o delibera piu’ o meno recente della Provincia, fra l’altro, a far pensare a eventuali ritorsioni contro Casadio o la sua amministrazione. “E’ stato un gesto eclatante, volutamente eclatante. Ma pochi commenti e lasciamo lavorare gli inquirenti, le forze dell’ordine si sono attivate tempestivamente” è stato il primo commento di Casadio.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7006 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30277624