Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Rallenta il credito in Emilia Romagna

euro2Rallentano i prestiti bancari alle imprese in Emilia-Romagna, mentre sono in lieve inversione di tendenza i finanziamenti alle famiglie. Il dato giunge dall’Osservatorio regionale sul credito riunitosi in Prefettura: i numeri testimoniano come nei primi tre mesi del 2009 l’andamento del credito sia decelerato al 4%, contro un 6,5% del trimestre precedente, per la ridotta dinamica dei prestiti alle imprese, passata dal 7,4% al 4,2%. Le cause si adducono in gran parte alla grave flessione del fatturato dell’industria manifatturiera regionale: le piccole imprese con meno di 20 dipendenti, hanno infatti registrato per la prima volta una variazione negativa sui 12 mesi (-0,9%). Secondo la stessa nota i prestiti alle famiglie sono invece aumentati allo stesso tasso di dicembre (3%) ”interrompendo cosi’ una consolidata fase di rallentamento”. Dagli ultimi dati parziali disponibili, in aprile e maggio ci sarebbe un’ulteriore decelerazione dei prestiti, con un incremento del 3% a maggio rispetto allo stesso mese del 2008.
Dall’incontro odierno è nata la volontà di sottoscrivere in Prefettura un’intesa contro l’usura, per evitare i problemi derivanti dalle difficoltà di accesso al credito. Questo accordo prevede che le banche rispondano più rapidamente alla concessione dei crediti, si impegnino a decisioni sulle richieste di finanziamento (presentate dai soggetti che rientrano nei parametri previsti dalle normative antiusura) in 15 giorni medi (massimo 30), e ad erogare la somma negli stessi tempi. L’intesa prevede anche il raddoppio dei moltiplicatori da applicare, tutto grazie alle garanzie prestate dai confidi. Oltre a questo è stato firmato un patto con Abi, Camera di commercio, Unindustria e altre associazioni imprenditoriali, che disciplina l’iter per l’esame di istanze e reclami presentate al prefetto da imprese e famiglie che si sentono danneggiate nelle condizioni di erogazione del credito. L’obiettivo di questo accordo è di snellire l’esame dell’istanza da parte della banca. La Prefettura fornirà alla banca la documentazione comprovante il rispetto di norme su sicurezza nel lavoro e antimafia, la certificazione dell’anagrafe tributaria, e quella sull’assenza di condanne per utilizzo di lavoro nero. La banca si impegna per contro a fornire l’esito dell’esame in 20 giorni a cliente e a Prefetto.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Tommaso Costa

Autore

Articolo scritto da: | 1444 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:22 ram:35312024