Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Pulgar al Bologna, ora si attende Destro

Il giovane centrocampista cileno è atteso per le visite mediche. Mercoledì alle 17.30 l’amichevole con il Piacenza

Pulgar
Sestola- Il giovane talento dell’Universidad Catolica del Cile Erick Pulgar è un giocatore del Bologna. Arrivano dal Cile le prime dichiarazioni del ventunenne difensore o centrocampista, acquistato da Corvino per 2,5 milioni di dollari. Ragazzo molto alto e magro, è cresciuto presto nel suo paese e pur giovane ha già giocato due stagioni da titolare nella massima serie. Ha pure vestito la maglia della nazionale maggiore ed è atteso a Casteldebole per le visite mediche e successivamente a Sestola. Intanto si aspettano le mosse per la punta. I rossoblù puntano tutto su Mattia Destro, un arrivo complicato sia per i soldi in ballo, sia perchè la Roma lo cederà solo dopo aver ottenuto il sostituto.
Intanto domani a Sestola alle 17.30 il Bologna giocherà la sua sesta e penultima amichevole della stagione contro il Piacenza, squadra che ora milita in serie D. Dalla squadra rossoblù ci si attende qualcosa di più dopo le deludenti prove precedenti, anche perchè si avvicina a grandi passi la prima partita nella quale è in palio la qualificazione per la coppa Italia prevista il 14 agosto in trasferta a Latina o Pavia. Ai 1000 metri di Sestola salirà in direttore generale del Bologna Claudio Fenucci, con la speranza che possano essere annunciate novità di mercato molto attese dai tifosi presenti, mentre giovedì verrà a salutare la squadra Joe Tacopina. Nonostante il clima non idilliaco tra lui e Saputo, la sua presenza porta sempre comunque tanto entusiasmo tra i tifosi, che lo aspettano per la consueta dose di adrenalina e buonumore che trasmette.
Nonostante questo non possa essere un alibi, la squadra continuerà ad avere le gambe pesanti perchè il lavoro è duro e pesante. Anche ieri in mattinata decine di ripetute sugli 80 metri prima delle esercitazioni tattiche, mentre nel pomeriggio dopo alcuni esercitazioni con la palla, partitella a campo ridotto. Tra le due formazioni, spesso fermate dal tecnico per dare indicazioni tattiche, come oramai siamo abituati a vedere, da una parte la difesa composta da Ceccarelli, Ferrari, Maietta e Masina, con l’altra composta da Garics, Oikonomou, Rossettini e Morleo. In attacco da una parte Paponi dietro a Di Vaio e Bianchi, dall’altra Brienza, con Cacia e Acquafresca. Questi erano supportati da Rizzo, Crisetig e Brighi, per ora il centrocampo titolare più accreditato, anche se piace sempre più come si muove il giovane Diawara. Molto apprezzate soprattutto le giocate di prima e i dribbling di Brienza, che è già sembrato in buona forma, nonostante sia arrivato in ritiro da poche settimane. Dopo le esercitazioni ha abbandonato la seduta prima della partitella finale Matteo Mancosu, mentre non è rientrato con la squadra Ibrahim Mbaye dopo la visita dentistica. Gli allenamenti proseguiranno anche nella mattinata di oggi, anche se ovviamente non saranno così intensi. Anche perchè è prevista una buona presenza di pubblico, che anche ieri ha partecipato con grande attenzione alle partitelle. Come già avvenuto domenica scorsa è probabile che almeno un migliaio di supporter possano seguire l’incontro magari aspettandosi qualcosa di più rispetto le amichevoli giocate fino ad ora. Rispetto a Castelrotto il clima sarà ben diverso visto che un gruppo della curva si ritroverà con i supporter del Piacenza per pranzare e arrivare assieme allo stadio, per consolidare un’amicizia esistente da anni.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30539296