Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Prostituzione Rimini:entra in vigore ordinanza, 8 denunciati

Giusto il tempo di far scoccare la mezzanotte, termine stabilito per l’esecutività dell’ordinanza anti-prostituzione varata dal Comune di Rimini lo scorso 13 dicembre, e i Carabinieri hanno denunciato a piede libero otto giovani ragazze e un transessuale sorpresi a prostituirsi in via Principe di Piemonte, via Regina Margherita e via Macanno. Gli otto – sei rumene di età compresa tra i 23 e i 31 anni, una 27enne albanese, una 34enne ungherese ed un 36enne transessuale brasiliano residente a Savignano sul Rubicone – sono stati denunciati per violazione del provvedimento emesso dall’amministrazione comunale riminese che vieta la prostituzione su strada. Nel corso del 2011, i Carabinieri hanno identificato 987 prostitute, di cui 563 denunciate in stato di libertà per inosservanza del foglio di via obbligatorio e denunciato in stato di libertà altre 9 prostitute, perché responsabili di atti osceni in luogo pubblico ed altri delitti contro la moralità pubblica ed il buon costume. Sempre sul fronte della lotta alla prostituzione gli uomini dell’Arma hanno arrestato, nell’ambito dell’operazione “Movida”, 6 persone responsabili di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione praticata da escort operanti sia in private abitazioni che in alberghi di lusso (indagati, in questo contesto anche i portieri notturni degli hotel), identificato 53 persone, in massima parte scambisti e gigolò provenienti dalle province limitrofe e arrestato, nell’ambito dell’operazione ‘Lui e Lei’, due coniugi di nazionalità cinese responsabili di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione per avere adibito due scantinati sottostanti il loro esercizio commerciale ad alcova per due giovani connazionali provenienti da Milano e costrette ad esercitare meretricio.

(Fonte Ansa)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1565 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:37745120