Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Prostituzione minorile e riduzione in schiavitù: arrestato a Bologna

E’ stata un’ex prostituta romena di 29 anni a salvare dalla schiavitù sessuale una sua connazionale quindicenne. La giovanissima ha trascorso l’ultimo mese spostandosi da Parigi a Ginevra, poi a Roma e infine a Bologna e in tutte le tappe è stata costretta dall’uomo che la accompagnava a prostituirsi. L’individuo, un romeno di 34 anni, è stato fermato dagli uomini della squadra mobile cooordinati dal Pubblico Ministero Francesco Caleca e il gip Mirko Margiocco ha convalidato il provvedimento. L’uomo è accusato di riduzione in schiavitù aggravata e prostituzione minorile aggravata. La ragazzina era stata avvicinata alcuni mesi fa in Romania da un altro uomo che le aveva offerto una via di fuga dalle vessazioni familiari e da alcuni tentativi di violenza sessuale da parte del padre, offrendole di andare con lui in Francia. Una volta a Parigi, la giovane si sarebbe allontanata dall’uomo, col vizio dell’alcol, avvicinandosi al trentenne, poi arrestato. Quest’ultimo, però, l’ha prima costretta a prostituirsi a Parigi, poi in Svizzera e a Roma, in un’abitazione con altre prostitute. Ma qui la ragazzina avrebbe ammesso all’uomo che gestiva l’abitazione di essere minorenne, motivo per cui era stata allontanata dal giro . Il trentenne l’ha così costretta a spostarsi a Bologna, dove la giovane è stata nuovamente indotta alla prostituzione nei giardini pubblici, fino alla confessione in un bar alla periferia di Bologna con la connazionale che poi ha chiamato la polizia. “Le donne e gli uomini della squadra mobile hanno mostrato grande sensibilità e dedizione per chiudere bene e velocemente un’indagine difficile e con profondi risvolti umani” – questo il commento del procuratore aggiunto portavoce di Bologna, Valter Giovannini, che si è complimentato così con la polizia. La minorenne è stata affidata ai servizi sociali, ma si è già allontanata dalla struttura in cui era stata accompagnata.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30591312