Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Processo Aemilia: interrogatorio per Roberta Tattini, malore per Nicolino Grande Aracri

Nuova seduta a Bologna per l’udienza preliminare del maxi-processo Aemilia contro le infiltrazioni dell’Ndrangheta in regione. Oggi è stato il giorno dell”interrogatorio alla commercialista bolognese Roberta Tarttini, accusata di concorso esterno in associazione mafiosa. Si è registrato anche un malore per Nicolino Grande Aracri.

Roberta Tattini sostiene che i propri rapporti con persone legate alla ‘Ndrangheta siano stati unicamente di tipo professionale e quindi ritiene “la sua posizione defilata rispetto al quadro associativo”. Lo ha spiegato il difensore della consulente fiscale bolognese, avv. Girolamo Mancino, all’uscita dell’udienza preliminare di Aemilia dove l’assistita, imputata per concorso esterno in associazione mafiosa, è stata sottoposta ad interrogatorio.

L’udienza ha registrato un malore per Nicolino Grande Aracri, collegato in videoconferenza con l’aula della fiera di Bologna, dove si tiene l’udienza preliminare. Dal carcere di Opera dove è al 41 bis. Lo schermo che inquadrava la stanza dove si trovava Grande Aracri, ritenuto un boss della ‘Ndrangheta, ha mostrato la sedia vuota e il detenuto, caduto in terra, è stato soccorso dalla Polizia penitenziaria. L’udienza, alle battute finali, è stata rinviata.

Intanto si è avuta notizia dei primi accordi sui patteggiamenti. Secondo quanto si apprende, infatti, non pochi legali di imputati con reati minori, molti dei quali accusati di essere ‘prestanome’ della Cosca Grande Aracri, hanno formalizzato accordi con i Pm. Dovrà poi esprimersi il Gup Francesca Zavaglia, e non è detto che lo faccia nelle udienze fissate a breve. Tra chi ha raggiunto l’accordo sulle pene da applicare, ad esempio, quattro imputati difesi dall’avvocato Liborio Cataliotti. In tutti i casi, la pena ha la sospensione condizionale.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30503064