Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Primarie PD: Bonaccini è il candidato col 61%, affluenza bassissima

Il segretario uscente del PD dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini è il candidato del PD alle prossime elezioni regionali. A sancirlo sono state le primarie dei democratici che però hanno registrato una bassa affluenza.

Col 61% delle preferenze è Stefano Bonaccini il candidato del Partito Democratico alle prossime elezioni regionali del 23 novembre. A sancirlo sono state le primarie del Partito che si sono tenute ieri. L’altro candidato, l’outsider ex sindaco di Forlì Roberto Balzani, ha preso il 39% delle preferenze. A farsi notare però è stato il basso dato di persone che si sono recate alle urne, 58.000, anche se il numero è difficilmente paragonabile con i precedenti perché era la prima volta che in Emilia-Romagna si teneva una consultazione solo regionale. Alle precedenti primarie nazionali, in Regione, hanno votato sempre più di 400mila persone.

Alle primarie per i parlamentari, convocate in tempi brevi il 30 dicembre 2012, votarono in 151mila. Assente giustificato è stato Romano Prodi. Il professore ha fatto sapere che avrebbe voluto partecipare, come ha sempre fatto, ma una bronchite lo ha costretto a rimanere in ospedale dove è ricoverato da qualche giorno. Ha votato nella sua Piacenza, invece, l’ex segretario Pier Luigi Bersani. Subito dopo la notizia della vittoria, a Bonaccini è arrivato un sms di complimenti da Matteo Renzi, del quale, negli ultimi mesi, è stato uno stretto collaboratore. “Per quanto mi riguarda è stata una bellissima esperienza seppur breve: non ho mai perso la serenità nonostante l’inchiesta da un lato e il malore dall’altro”-ha detto Bonaccini a caldo.

“Adesso – ha continuato – dobbiamo chiamare a raccolta le energie migliori che abbiamo perché sono convinto che faremo una bellissima campagna elettorale e arriveremo al 23 di novembre con la spinta giusta”. Quanto al suo sfidante, Bonaccini ha definito “molto apprezzabile” il suo risultato: “Sono contento di una competizione fatta diciamoci la verità, per come siamo abituati a vederla in altre parti d’Italia, con grande pacatezza e serenità”. Il candidato ha invece minimizzato il calo dell’affluenza: “Ci aspettavamo di più”, ha ammesso, ma ha anche ricordato che queste primarie non hanno avuto il traino nazionale e sono state organizzate in pochissimi giorni.

Secondo Balzani invece (che ha comunque offerto la sua collaborazione al vincitore ed ha parlato di un “clamoroso successo personale”) il flop della partecipazione è stato “una precisa strategia del partito” che non avrebbe adeguatamente pubblicizzato la consultazione elettorale.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30527704