Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Primarie Modena: i Garanti del PD confermano la vittoria di Muzzarelli

Dopo le furibonde polemiche delle scorse settimane, il comitato dei garanti del PD ha convalidato il risultato delle primarie del partito a Modena per il candidato alla poltrona di sindaco alle elezioni del prossimo maggio.

Giancarlo Muzzarelli è ufficialmente il candidato sindaco del PD a Modena. A sancirlo questa volta è il comitato dei garanti del partito che ha esaminato tutti i ricorsi presentati dopo l’esito delle urne e ha sancito che, anche se ci sono stati alcuni comportamenti scorretti, le primarie del 2 marzo sono valide. Muzzarelli aveva vinto con un margine non troppo elevato su Francesca Maletti, asssessore dell’attuale giunta Pighi. La seconda classificata aveva accusato il vincitore di aver pilotato, e in alcuni casi pagato, il voto degli stranieri. I garanti hanno preso la decisione a larga maggioranza. Il comitato ha stabilito che la richiesta di annullamento dei voti del seggio numero due,dove votavano gli stranieri, sarebbe stato un provvedimento sproporzionato rispetto alle criticità rilevate, che peraltro non sono state evidenziate nel verbale del seggio. I garanti provinciali hanno tuttavia invitato il PD, per il futuro, a non concentrare gli stranieri in un unico seggio e hanno ricordato a tutti i dirigenti del partito “che sono tenuti al rispetto delle regole e alla salvaguardia dell’immagine stessa del Pd”. Tra i problemi rilevati dai garanti- si legge- “uno è ascrivibile a entrambi i comitati che sostenevano i candidati Maletti e Muzzarelli. Tutti e due, infatti, non hanno rispettato il silenzio elettorale nella giornata del voto, violando di conseguenza il regolamento delle primarie”. Il tema centrale era però la vicenda del voto degli stranieri, che la Maletti aveva contestato anche con foto e video. Secondo i garanti, però, “non è dimostrabile il passaggio di denaro per la contribuzione prevista per i votanti dal regolamento” ad opera del Consigliere comunale Maurizio Dori che, “peraltro, aveva già smentito ogni addebito”. Sul tema dell’accompagnamento al seggio di elettori, i Garanti evidenziano che si tratta di “azioni legittimamente promosse da tutti i Comitati per incentivare il voto degli stranieri. La condotta diventa censurabile, infatti, quando si trasforma in trasporto organizzato e insistito al seggio”. Ribadendo però che per il futuro serviranno maggiori attenzioni. Sei associazioni filippine di Modena che contano oltre mille persone confermano in una nota tuttavia l’appoggio a Gregorio Mendoza che, sconfessato nei giorni scorsi da una settima associazione, invece “ha avuto – scrivono – il coraggio di dire la verità anche quando è scomoda”, nella vicenda delle accuse per i voti al seggio stranieri delle primarie Pd. E lanciano un appello: chi sa parli.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7006 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30273784