Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Primarie: Matteo Renzi in Regione

Pranzo a Modena per il sindaco di Firenze e candidato alle primarie di centrosinistra, Matteo Renzi che si è seduto a tavola con oltre 400 persone con una larghissima presenza di anziani. Proprio per questo, al suo arrivo, il primo cittadino fiorentino, parlando di rottamazione ha detto di volere quella “di questa politica qua e non degli anziani”. Rivolto alla platea dei suoi simpatizzanti, affiancato dal presidente dell’assemblea regionale, Renzi, in un passaggio del suo discorso ha sottolineato che “da quando è iniziato questo dibattito” tra le varie anime del Pd, “il partito democratico è tornato a crescere, ora è dato al 32% e la gente torna ad appassionarsi alla politica, torna a discutere e crede che il Pd possa essere una soluzione e non un problema”.”I dati sono tanti e interessanti – ha replicato a chi gli chiedeva un commento sui sondaggi in vista delle primarie di domenica – quello che sembra è che se vinciamo noi le primarie – ha concluso Renzi – il Pd otterrebbe un risultato più significativo dopo” ossia alle elezioni politiche.”Ci sono due alternative in campo – ha osservato -: quella rispettabile di Bersani, una proposta seria di una persona solida, una proposta di conservazione. Dall’altro – ha proseguito Renzi – c’é l’innovazione, c’é il futuro”. A giudizio del primo cittadino fiorentino, ancora, “il futuro è sempre più rischioso, ma credo che la partita sia una partita a due tra la conservazione e l’innovazione e spero siano in tanti quelli a votare per scommettere sul domani. Se vincerà Bersani – ha concluso Renzi – daremo una mano, se vinceremo noi cambieremo l’Italia”. Arrivato alla conclusione della campagna, nel corso del suo intervento a Bologna, Renzi ha aggiunto “sono arrivato felice a questa fine campagna e ci credo: le percentuali sono ben diverse da quelle che mettono in circolo in queste ore, se parte il tam tam andiamo a vincere le primarie. Se perdo le primarie – ha invece ribadito – non prenderò un premio di consolazione. Chiedo di provare a cambiare l’Italia – ha concluso – non ho fatto tutto questo casino per diventare ministro”.
ANSA


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7150 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:37806336